Home Page Business

Trentino Alto-Adige: nuove agevolazioni per pmi innovative

Le pmi innovative e startup del Trentino Alto-Adige possono partecipare al bando Matching Fund 2021 entro il 22 ottobre 2021. Ecco come fare

Alt text

In arrivo nuove agevolazioni per tutte le pmi e startup del Trentino Alto-Adige. Il nuovo bando per la patrimonializzazione Matching Fund 2021 è lanciato da Trentino Sviluppo e Provincia Autonoma di Trento. La misura per la patrimonializzazione è basata su in aiuto pubblico in equity e un investimento di pari importo eseguito da un privato. L’obiettivo è aiutare le aziende e promuovere innovazione, crescita del capitale umano con l’aumento di opportunità occupazionali, specialmente figure manageriali, ma anche competitività del Trentino e sviluppo del tessuto imprenditoriale.

Bando Trentino Alto-Adige Matching Fund 2021: chi può partecipare

Il bando è aperto alle aziende innovative che hanno sede in Trentino Alto-Adige o a coloro che desiderano aprirne una. Le startup devono essere iscritte nella sezione speciale del Registro delle Imprese. Tra i requisiti c’è anche quello di avere un fatturato generato nell’esercizio in corso o precedente inferiore a 2 milioni di euro. Non possono partecipare al bando le società che hanno già avuto un’agevolazione equity da parte di Trentino Sviluppo negli ultimi 5 anni. Queste sono le condizioni per partecipare, in aggiunta occorre operare nei seguenti settori: sostenibilità montagna e risorse energetiche, ICT & trasformazione digitale, smart industry e salute, alimentazione e stili di vita.

Le imprese per poter accedere al finanziamento sono chiamate a firmare l’accordo di investimento entro 90 giorni. Le aziende che non hanno già sede in Trentino devono prima avviarne una, sempre entro 90 giorni e impegnarsi a mantenerla per cinque anni.

La società, al momento della partecipazione, dovrà attestare la presenza di un investitore privato intenzionato a sostenere l’azienda con una quota uguale o maggiore di quella richiesta a Trentino Sviluppo, che può partecipare con un sostegno che va da 25 mila euro a 200 mila euro.

Come presentare la domanda

Le aziende interessate possono partecipare al bando in via telematica: è necessario presentare la domanda a Trentino Sviluppo S.p.A. usando la piattaforma Agorà. Per caricare e inviare la domanda e tutta la documentazione richiesta occorre iscriversi e attendere l’approvazione delle credenziali. Dopo aver effettuato l’accesso al portale, bisogna selezionare la voce “Avviso Matching Fund 2021” e seguire le istruzioni per portare a compimento la procedura.

Il termine ultimo per inviare la domanda di partecipazione al bando è il 22 ottobre 2021, alle ore 17:00. Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina web di Trentino Sviluppo o inviare un e-mail a segreteria@pec.trentinosviluppo.it, entro il quinto giorno precedente alla scadenza del bando.

Crea il tuo sito in autonomia!

Scopri come

Tags:
Caricamento contenuti...