Sei il titolare di un bar e vorresti rendere il tuo locale unico agli occhi dei tuoi clienti?

Sei il titolare di un bar e vorresti rendere il tuo locale unico agli occhi dei tuoi clienti? Allora scopri alcune strategie e idee di marketing per bar.

Alt text

La scelta di sedersi al tavolo di un bar spesso non è dettata da una vera esigenza, ma dalla voglia di immergersi nelle sue atmosfere o di assaggiare qualcosa di sfizioso che solamente lì fanno così buono. Accade inoltre sempre più spesso che ci si innamori di un locale ancora prima di esserci stati di persona, semplicemente navigando nel suo sito web, sfogliando il suo menù cartaceo oppure scrollando il feed dei suoi profili social.

Nuovi clienti e habitué sono spesso conquistati, più o meno consapevolmente, dalle sofisticate strategie di marketing che i gestori mettono in atto e che raccontano la personalità di un brand ancor prima di vendere caffè, panini e cornetti. Quali sono i metodi più efficaci per pubblicizzare un’attività di questo tipo?

Come attirare clienti in un bar

Il primo metodo, decisamente 2.0 e ormai imprescindibile, per sperare di attrarre costanti flussi di clienti all’interno di un bar, è quello di realizzare un sito web entusiasmante e funzionale, che rispecchi il carattere e le atmosfere del locale. Un sito web dovrà essere pensato per trasmettere l’offerta complessiva dell’attività, attraverso colori, scelte stilistiche, copy, layout grafici, immagini e contenuti video, in modo da stimolare l’interesse degli utenti e spingerli a visitare di persona i suoi spazi.

Si tratta a tutti gli effetti di una vetrina e di un biglietto da visita, che ha il compito di “fare la prima impressione” sui potenziali clienti. Personalizzabile nelle modalità più creative, un sito web dovrebbe avere alcune caratteristiche indispensabili per essere attraente per i suoi utenti. Ad esempio, dovrebbe proporre fotografie e video che narrino per immagini il clima che si respira all’interno della location, in modo da far sognare i possibili clienti la loro permanenza lì. Inoltre, dovrebbe sempre contenere il menù, sfogliabile, chiaro e facilmente consultabile, per accendere la curiosità dei potenziali avventori e stuzzicare le loro papille gustative.

Sono ottime idee anche quelle di mostrare le foto dello staff e di introdurre la possibilità di prenotare un tavolo direttamente attraverso il portale, in modo da facilitare chi vorrebbe la certezza di trovare un posto libero nella serata che desidera. Ovviamente, ogni idea creativa realizzabile su un sito web, dovrebbe sempre essere accompagnata da valide strategie di Search Engine Optimization, che ne facilitino il posizionamento organico sui motori di ricerca, ed eventualmente da campagne di Search Engine Advertising, per velocizzarne il posizionamento sul web.

Idee promozionali per bar: aprire uno spazio originale sui social media

Un locale che offre proposte gastronomiche e momenti di relax è l’attività perfetta da veicolare attraverso l’impatto visivo e coinvolgente dei social media. Per ottenere nuovi risultati e vedere crescere le visite di nuovi clienti in un bar, è imprescindibile attivare quindi i profili social dell’attività.

Per decidere su quali social con esattezza affacciarsi è bene tenere conto del target di clientela a cui il locale si rivolge, per essere sicuri di investire tempo e risorse sulla crescita dei canali social più frequentati dai propri possibili avventori. Per rendere accattivante un profilo la parola d’ordine è creatività, ma il materiale da raccogliere per creare contenuti in un bar non manca mai. È possibile infatti puntare su fotografie food che facciano venire l’acquolina in bocca agli utenti, oppure sul racconto, ottenuto attraverso brevi video contents, dei dietro le quinte del locale.

Si possono anche immortalare gli ospiti mentre si godono una serata o una colazione gustosa, col sorriso sul volto per il servizio di qualità. Rendere gli ambienti, come si suol dire, “instagrammabili” è una strategia vincente perché i clienti siano spinti poi a creare contenuti di loro spontanea volontà, geolocalizzarsi nel bar o taggare l’attività: uno spazio originale, un arredamento o un’atmosfera particolarmente creativi spingono i creators a sbizzarrirsi con la fantasia, diventando naturali casse di risonanza per il locale e il suo brand.

I social possono essere sfruttati anche per comunicare promozioni, eventi speciali, offerte a tempo o serate a tema. Indispensabile è, anche qui, la presenza di un menu sfogliabile da parte dei potenziali ospiti del locale.

Crea efficaci campagne su

Facebook e Instagram!

Scopri come

Idee per eventi in un bar

L’idea di trasformare un semplice bar in uno spazio per eventi esclusivi, simpatici, chic o alla moda può essere decisiva per ampliare la sua platea di avventori. Il modo più semplice per creare un appuntamento con i clienti è quello di organizzare happy hours con cadenza regolare, in modo da invitare gli ospiti a visitare il locale e a ritornare rafforzando la loro fedeltà.

È produttivo di risultati anche dare vita a giornate o serate a tema, in occasione delle festività più celebri (San Valentino, Halloween, Capodanno, etc) ma anche in periodi dell’anno lontani dalle feste comandate: perché non inventare di sana pianta una serata tematica che sia in linea con i gusti e le aspettative della clientela e invitare tutti a trascorrere indimenticabili momenti seduti al tavolo del loro bar preferito?

Un ottimo modo per estendere la visibilità di un locale è anche quella di far “uscire” il suo brand dalle porte del bar. In che modo? Ad esempio partecipando con stand gastronomici a fiere locali o mercatini, o anche cucinando dello street food presso le manifestazioni più importanti della propria area geografica. Oppure, al contrario, ospitando nei propri spazi commerciali eventi esterni, come mostre, workshop, presentazioni di libri e ogni altra iniziativa che possa portare l’esistenza (e la qualità) del bar alla conoscenza di nuove fette di clientela.

Caricamento contenuti...