Home Page Business

Scopri le dimensioni giuste per pubblicare immagini perfette sui tuoi social

Non basta scegliere immagini perfette per i social, ma è fondamentale impostare la dimensione ideale per ogni piattaforma. Ecco le dimensioni più adatte per IG, Fb, Twitter, Linkedin e YouTube

Alt text

La presenza sui social network è oggigiorno un elemento fondamentale in una strategia di marketing completa: comunicare attraverso i profili di Facebook, Twitter o Instagram, ma anche dalle pagine di LinkedIn o Pinterest è decisivo per mantenere una comunicazione capillare, immediata e coinvolgente per il proprio pubblico target. Un account ben curato e gestito in maniera professionale è indispensabile quindi per inviare un messaggio alla propria audience che trasmetta competenza ed efficienza.

Essendo oggi i social media altamente incentrati attorno ad una comunicazione visiva, il primo passo per riuscire nell’impresa di rendere un account efficace in termini di appeal ed engagement è quello di pubblicare immagini e video di alta qualità, create ad hoc e soprattutto delle giuste dimensioni in base al social di riferimento. Il loro scopo sarà quello di catturare l’attenzione degli utenti e conquistare nuovi lead, oltre che fidelizzare i consumatori abituali: va da sé che immagini sgranate, tagliate, allungate o ricche di simili difetti non potranno mai raggiungere lo scopo e daranno al potenziale cliente l’idea di trascuratezza e scarsa attenzione per il fruitore finale.

Che siate liberi professionisti con un account social da fare crescere o che abbiate un ruolo nella gestione di un importante profilo aziendale, è bene che approfondiate le conoscenze delle corrette dimensioni delle immagini per i social. In questa esaustiva guida scopriremo insieme quali sono i formati immagine giusti da utilizzare per ogni social network nel 2020, e quali standard scegliere per creare post perfetti e dall’elevata capacità di conversione.

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

Facebook, dimensioni immagini 2020

Nonostante si senta spesso parlare di un suo possibile declino, Facebook si riconferma ad oggi il social network più utilizzato al mondo, con all’attivo oltre due miliardi e mezzo di utenti mensili. Il social di Mr. Zuckerberg è quello che permette la maggior varietà in termini di contenuti caricabili, ognuno con un preciso scopo comunicativo. Data l’innegabile potenza in termini di marketing di questo canale, conoscere i segreti per pubblicare contenuti visual di qualità su Facebook è quindi d’obbligo per portare il proprio profilo ad una crescita in termini di numeri e di valore. Eccoli:

  • Dimensione della foto di copertina: 820 x 312 pixel
    Le dimensioni dell’immagine di copertina Facebook da dispositivi mobile risultano invece di 640×360: è importante verificare che gli elementi più importanti della foto siano al centro, così che si vedano bene sia con visualizzazione desktop che mobile.
  • Dimensione dell’immagine del profilo: 180×180 pixel
    La foto profilo può essere mostrata da Facebook sia in forma quadrata che circolare. Anche in questo caso è importante verificare che gli elementi salienti dell’immagine siano centrati, per vedersi ottimamente in entrambi i formati, su PC e da dispositivi mobile.
  • Dimensione post immagine: 1200×900 pixel
  • Dimensione post video: 1280×7230 pixel
  • Dimensione immagine Story: 1080×1920 pixel
    Il formato 1080×1920 pixel è valido sia per le pubblicazioni a pagamento che per quelle non dedicate all’advertising. Stories dalle dimensioni 500×500 pixel sono considerabili, ma non ottimali dato che non riempiono tutto lo spazio a disposizione.
  • Dimensione immagine evento: 1920×1080 pixel
  • Dimensione immagine link: 1200×628 pixel
  • Dimensioni Cover per Gruppi: 1640 x 859 pixel

Le immagini da pubblicare su Facebook non dovrebbero pesare più di 100 Kb. E’ preferibile inoltre utilizzare un formato PNG. Dato che Facebook tende a comprimere i file, data la mole di dati che si trova ad elaborare, si assiste spesso ad una perdita di qualità delle immagini postate su di esso. Il formato JPEG sottostà ad un sistema di compressione di tipo lossy, con conseguente peggioramento della qualità dell’immagine, mentre il PNG non è soggetto a compressione e scegliendolo diminuisce la possibilità di perdere qualità nei propri post visuali.

Twitter, dimensioni immagini 2020

Twitter nasce come social dedicato all’espressione di pensieri succinti e precisi: grazie all’uso dei caratteri disponibili per ogni tweet, un tempo 140 ed oggi estesi a 280, ed all’aggiunta di hashtag e tag, il pubblico di twitter può comunicare informazioni, condividere link e dire la propria su ogni tipologia di argomento. Ma se fino a qualche tempo fa sulla timeline di twitter si incontrava molto più testo che immagini, oggi le immagini compaiono numerose anche sul feed dei cinguettii, rendendo importante anche per chi usa assiduamente questo social essere a conoscenza delle basilari dimensioni per le immagini da postare.

  • Dimensioni Foto profilo: 400×400 pixel
  • Anche su questo social network l’immagine profilo viene mostrata in un formato circolare, per cui è bene accertarsi di scegliere foto adeguate per lo scopo.
  • Dimensioni Copertina: 1500×500 pixel
  • Dimensione post immagine: 1200×675 pixel
  • Dimensione post video landscape: 1280×720 pixel
  • Dimensione post video quadrato: 720×720 pixel
  • Dimensione post video ritratto: 720×1280 pixel

Il formato video è il medesimo sia che si tratti di pubblicazioni sponsorizzate o organiche, ma se si vuole essere certi di occupare maggior spazio nel feed ed attirare maggiormente l’attenzione degli utenti è meglio optare per format verticali o quadrati.

Instagram, dimensioni immagini 2020

Instagram è conosciuto per essere il social visivo per eccellenza. Nonostante il ruolo della caption sia nel tempo diventato essenziale per molti creatori di contenuti presenti su questa piattaforma, il fulcro della comunicazione qui si gioca sulle immagini caricate da pc o mobile. Che tipo di foto o grafiche sono adatte ad essere pubblicate su Instagram? In estrema sintesi: quelle piacevoli da vedere e di ottima qualità. Basta un solo post dal contenuto pixelato o delle dimensioni sbagliate per rovinare l’estetica di un intero feed. Errore inaccettabile, ma facilmente evitabile seguendo le linee guida di seguito.

  • Dimensioni dell’immagine del profilo: ha una rapporto 1:1, e va da un minimo di 110×110 pixel fino ad un massimo di 160×160 pixel
    L’immagine del profilo viene trasformata da Instagram in un formato tondo, quindi bisogna assicurarsi di selezionare una foto che si adatti senza problemi ad essere posizionata all’interno di un cerchio.
  • Le miniature appaiono sul profilo con dimensioni 292×292 pixel
  • Dimensione foto quadrata: dimensione minima 600×600 e dimensione massima 1080×1080 pixel
  • Dimensione foto landscape: dimensione minima 600×355 e dimensione massima 1080 x 566 pixel
  • Dimensione foto ritratto: dimensione minima 480×600 e dimensione massima 1080×1350 pixel

Come già accennato in precedenza, i formati verticali, occupando maggio spazio sullo schermo dello smartphone quando un utente scorre il suo feed, sono quelli con maggiore capacità di attrazione e engagement. Al contrario le foto landscape rischiano di scomparire all’interno dei contenuti del social e di non avere grandi doti di coinvolgimento.

  • Dimensione della Story: 1080×1920 pixel
  • I video caricati sulla IGTV invece, la più recente forma di comunicazione offerta da Instagram, devono essere verticali con proporzioni 9:16 ed in formato file MP4, con risoluzione minima di 720 pixel. Le dimensioni per le immagini di copertina IGTV migliori sono 420×654 pixel.

YouTube, dimensioni immagini 2020

Youtube ha guadagnato negli anni una popolarità sbalorditiva, tanto da diventare il secondo motore di ricerca più utilizzato dopo Big G, il celebre Google. Essere presenti con un proprio canale Youtube è ormai quasi imprescindibile una grande fetta di creatori di contenuti, e attraverso questo social network si possono veicolare messaggi davvero di ogni genere, dal puro intrattenimento all’informazione più istituzionale alla lead generation. Anche qui, le dimensioni delle immagini è fondamentale per la riuscita e la crescita di ogni tipologia di profilo.

  • Dimensione dell’immagine del profilo: 800×800 pixel
  • Dimensione cover YouTube: 2560×1440 pixel
  • Dimensione dell’immagine della miniatura del video: 1280×720 pixel

LinkedIn, dimensioni immagini 2020

Pensando a Linkedin spesso non ci si ricorda che anche questa piattaforma altro non è che un social network, sebbene dedicata a scopi professionali. La qualità del proprio profilo sul sito è molto importante, sia per un uso privato sia per la pianificazione di campagne di advertising. Se da un lato sono certamente da dedicare approfondite attenzioni al copy ed alla narrazione della propria storia professionale o del proprio brand, dall’altra le immagini, anche sulle pagine di Linkedin, hanno un ruolo centrale. Dalle dimensioni della foto profilo a quelle dei video, vediamo tutti gli standard più performanti da utilizzare.

Dimensioni per i profili personali

  • Dimensione dell’immagine del profilo: 400×400 pixel
  • Dimensione copertina: 1584×396 pixel
  • Dimensioni Post: 520 x 320 pixel

Dimensioni per le pagine aziendali

  • Dimensione del logo: 300×300 pixel
  • Dimensione della foto di copertina: 1536×768 pixel
  • Dimensioni business post: 646 x 220 pixel

Pinterest, dimensioni immagini 2020

Come succede per Instagram, anche tra le pagine di Pinterest a prevalere nettamente sono le i visual contents. Pinterest è uno strumento di marketing a volte sottovalutato, ma ottimo alleato per la promozione di prodotti e servizi, a patto di riuscire a tradurli in immagini, illustrazioni, o infografiche accattivanti. Per tutti i creativi, Pinterest è anche una fonte di ispirazione senza fine ed è per questo che se si vuole far crescere la propria popolarità su questo social, i propri pin devono essere di alta qualità visiva e, ovviamente, delle corrette dimensioni.

  • Dimensioni Foto profilo: 165×165 pixel
  • Immagine di copertina della bacheca: 222×150 pixel
  • Dimensioni Pin: larghezza 236 x altezza minima 600 pixel

Pinterest privilegia le immagini sviluppate in verticale. Il lato orizzontale deve misurare 236 pixel, mentre quello verticale viene automaticamente ridimensionato: è bene non eccedere con la lunghezza del contenuto, per creare pin che non annoino l’utente mentre è intento a scrollare il feed della piattaforma.

Ora che conoscete ogni segreto delle dimensioni immagini per i social nel 2020, non vi resta che liberare la fantasia e pubblicare i vostri post dalle misure perfette.

Caricamento contenuti...