Lavori nel turismo? Ecco i trend di fine 2022 e inizio 2023

Cambiano le aspettative dei clienti per quanto riguarda il settore del turismo: ecco le nuove tendenze 2022 e 2023 del mercato e come sfruttarle

Alt text

Secondo una ricerca di Oracle Hospitality sull’industria del turismo ben il 95% dei soggetti intervistati sta progettando un viaggio nei mesi a venire e il 28% progetta un viaggio indimenticabile, per dimenticare un periodo difficile.

Un altro dato interessante riguarda invece il modo in cui i viaggiatori vogliono prenotare hotel e pernottamenti: il 73% dichiara di volerlo fare con il proprio smartphone e vuole usare il telefono per fare i processi di check-in e il check-out, per pagare, ordinare cibo e così via.

Questo dato è molto importante per chi lavora nel settore e vuole offrire ai propri clienti la miglior esperienza possibile, secondo i loro desideri.

Il ruolo della tecnologia nel settore turismo e hospitality

Secondo i dati emersi da questo studio, un’altra esigenza dei turisti è quella di personalizzare il proprio viaggio, scegliendo la stanza in cui soggiornare in hotel, pagare solo per i servizi cui sono interessati e il 68% dichiara perfino poter visitare le strutture nel Metaverso, prima di recarvisi di persona.

Anche l’Intelligenza Artificiale ricopre un ruolo importante, con il 74% del campione intervistato che dice che vorrebbe usare questa tecnologia per personalizzare ulteriormente i servizi e le offerte che ricevono come il costo del soggiorno, suggerimenti per le esperienze e i ristoranti in loco e sconti dedicati.

Anche gli albergatori e i professionisti del settore sono d’accordo in questo senso e il 40% dichiara che questi modelli di offerte personalizzate e su misura rappresenti il futuro dell’industria dell’hospitality e del turismo.

I servizi che i clienti desiderano trovare in vacanza

Anche per quanto riguarda i servizi e le comodità che i turisti cercano i dati parlano chiaro: i nuovi trend del turismo e dell’hospitality sono comodità e relax, anche in viaggio.

Crea la tua campagna pubblicitaria online o affidati ai nostri esperti

Scopri come

A parte un crescente desiderio di privacy e di servizi contact-less, ovvero senza contatto, gestiti esclusivamente tramite tecnologia, ben il 45% dei viaggiatori dichiara che un benefit molto gradito è poter accedere a servizi di intrattenimento on-demand, come streaming video o gaming online, con il 45% degli albergatori che si rivela d’accordo e conferma che l’intrattenimento è l’innovazione che più probabilmente adotterà entro i prossimi tre anni.

Anche la messaggistica e i chatbot sono un servizio sempre più richiesto per chiedere servizi extra, mentre il 43% degli intervistati dice che vorrebbe poter avere controlli vocali in camera e il 25% vuole tecnologie nella camera che regolino automaticamente la temperatura, l’illuminazione e quadri digitali, in base alle proprie preferenze.

Gestione dello staff e nuove tecnologie

Il periodo pandemico è stato molto duro per chi lavora nel settore del turismo e gli organici di molti hotel e strutture si sono ridotti all’osso e ancora non tornati ai numeri pre-Covid.

Per ovviare il problema, molti gestori stanno puntando sull’introduzione di nuove tecnologie per alleggerire l’impatto sullo staff, automatizzando e digitalizzando i processi.

Ad esempio, il 65% degli imprenditori ha dichiarato che la loro priorità da qui ai prossimi mesi sarà introdurre nuove tecnologie a disposizione del personale per gestire la carenza di staff, mentre il 96% sta investendo in tecnologie contactless e il 54% ha aggiunto che la priorità da qui al 2025 è integrare processi digitali che migliorino l’esperienza di check-in o in generale alla reception e che eliminino in futuro la necessità di un desk in accoglienza.

Se sei un albergatore o un imprenditore del settore turismo ed hospitality o magari o lavori nel reparto marketing e comunicazione di un albergo avrai ormai capito che intraprendere un percorso di digitalizzazione dei servizi e dei processi è fondamentale sia per attirare nuovi clienti, sia per fidelizzare quelli esistenti, differenziandosi al contempo dalla concorrenza.

In questo senso il team di professionisti di Italiaonline è il partner ideale per portare avanti questi processi e per definire un piano pubblicitario ad hoc che li metta in evidenza, partendo da un’analisi accurata delle strategie attuate finora, fino alla definizione di una strategia ad hoc e altamente personalizzata per trovare gli strumenti più adatti per mettere in pratica tecniche di marketing digitale avanzate e performanti, che portino sempre più turisti nel tuo hotel o nella tua struttura.

Crea la tua campagna pubblicitaria online o affidati ai nostri esperti

Scopri come

Caricamento contenuti...