E-commerce: 5 attività di marketing per ripartire col piede giusto a settembre

Settembre è dietro l’angolo ed è il momento di mettere in campo nuove attività di marketing per distinguersi dai competitor e ottenere più visibilità e conversioni

Alt text

Il rientro a settembre è sempre un momento cruciale per chiunque abbia un sito web o un e-commerce: è un ottimo periodo dell’anno per mettere in campo nuove attività di marketing dopo la pausa estiva.

Anche per gli e-commerce esistono delle attività interessanti da valutare per migliorare la visibilità e portare più traffico, con conseguenze positive sulle vendite e sulle conversioni.

Ecco alcune idee per ripartire col piede giusto dopo le vacanze estive.

Migliorare il processo di acquisto

Una delle prime attività da considerare è ottimizzare i processi di acquisto e check out per facilitarli e rendere l’acquisto più facile e piacevole per l’utente.

Questo momento di relativa pausa prima della ripresa di metà settembre è ideale per analizzare dati e feedback, aggiungere nuove feature come la possibilità di fare acquisti senza aprire un account o aggiungere i propri prodotti e servizi sugli shop di Facebook e Instagram.

In generale agli utenti piace quando i processi di acquisto procedono senza intoppi e tendono a comprare di più da e-commerce che investono in questo senso.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

A tal proposito, si potrebbe partire dall’analisi dei carrelli abbandonati per capire dove il processo di acquisto si inceppa.

Rivedere lo slideshow dell’e-commerce

Lo slideshow, ovvero le promise cose che un utente vede quando accede a un e-commerce, riveste un’importanza cruciale in quanto deve attirare l’attenzione del potenziale cliente e convincerlo che si trova nel posto giusto, dove soddisfare le sue esigenze.

In 3 o 4 slide, lo slideshow, racconta tutti i punti di forza di un brand o propone un prodotto ideale per la stagione o, ancora, mette in evidenza eventuali novità e promozioni in corso.

Questa sezione del sito deve essere costantemente aggiornata – almeno una volta al mese – e non può essere lasciata al caso. Si deve studiare con anticipo anche in base al proprio pubblico di riferimento.

Settembre è il mese migliore per aggiornare il sito e lo slideshow con tutte le novità. Naturalmente, occorre promuovere poi questo cambiamento su social, newsletter e altri canali, comunicando ai clienti che ci sono interessanti novità sul sito.

Per creare una slide che sia coinvolgente e incoraggi all’acquisto, basta considerare questi fattori:

  • Immagini: devono essere accattivanti, di qualità e luminose, oltre che descrivere bene l’acquisto e l’identità del brand
  • Testo: va scritto in modo che sia breve e diretto, in quanto gli utenti devono leggerlo in pochissimi secondi
  • Call to action: deve essere efficace e convincente, e trovarsi all’interno della slide, ben visibile

Scegliere nuovi prodotti civetta in evidenza

I prodotti in evidenza, anche detti civetta, sono di norma dei best seller o delle novità e servono per attirare l’attenzione dei potenziali clienti e invogliarli ad esplorare poi tutto il catalogo di prodotti o servizi a disposizione.

Dopo il fisiologico periodo di relativo stop dei mesi estivi, puntare su nuovi prodotti in evidenza, magari con delle comparazioni per metterne in luce i vantaggi, è un ottimo modo per far ripartire le vendite in vista dell’autunno e dell’inverno e mettere in pista anche delle attività di brand awareness utili per il periodo delle festività a Dicembre.

Rivedere le pagine prodotto

Anche le pagine prodotto andrebbero riviste saltuariamente per inserire elementi di novità che attirino l’attenzione degli utenti e per migliorare il layout e presentare meglio i prodotti, evidenziando i punti di forza, le modalità di utilizzo e così via.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

In particolare le foto e i video sono molto importanti per invogliare gli utenti a fare acquisti e andrebbero tenute aggiornate spesso, per non annoiare e rivelare un nuovo dettaglio di un prodotto o semplicemente rinfrescare il sito.

Si possono anche aggiungere nuovi strumenti come possibilità di visualizzare i prodotti in Realtà Aumentata o dare la possibilità di vedere dei video di presentazione dei prodotti, che di norma funzionano persino meglio delle immagini, in quanto sono più coinvolgenti.

Puntare sulla novità

Infine, annunciare delle novità è sempre una buona idea per movimentare il mercato in vista del rientro dalle ferie.

Per esempio, se si ha un negozio di abbigliamento si può proporre una categoria “post-vacanze” per consigliare gli outfit per tornare in ufficio, a scuola, all’università oppure per riprendere in palestra e così via.

Un annuncio ben pianificato, che viene comunicato in modo strutturato sui social network del brand, sulla newsletter e sulla homepage dell’e-commerce e magari anche approfondito con un articolo del blog, è una strategia ideale per riaccendere l’attenzione dei potenziali clienti.

Ovviamente prima ancora di poter attuare queste strategie di marketing in vista di settembre, bisogna avere un e-commerce ben strutturato, facile da navigare e con tutte le informazioni organizzate per gli utenti finali; se cerchi una soluzione chiavi in mano per il tuo e-commerce di abbigliamento, Italiaonline è la piattaforma che fa per te.

Siamo pronti a supportarti in ogni fase del progetto con servizi per ogni esigenza e budget. Inoltre, ti offriamo una consulenza a 360 gradi per potenziare la tua presenza online con funzionalità extra, come blog integrato, strategie di email marketing e gestione dei social, indispensabili per far conoscere il tuo e-commerce ai potenziali clienti e per comunicare efficacemente il tuo brand e i prodotti che offri.

Inizia con lo sviluppo o il miglioramento del tuo e-commerce e riprendi alla grande dopo le vacanze.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Caricamento contenuti...