Come organizzare un'intervista sul blog aziendale e quali sono i vantaggi

L'intervista è un tipo di contenuto molto importante per un blog: ecco perchè, come scegliere chi intervistare e confezionare l'articolo alla perfezione

Alt text

Il blog aziendale è un canale che può essere utilizzato per raggiungere diversi obiettivi: da quello di brand awareness, fino alla conversione, ma può anche diventare una pagina di riferimento dove il lettore trova informazioni su un particolare settore o argomento. Ciò avviene perchè il blog è un contenitore in cui possono essere inseriti contenuti di diverso tipo: news, tutorial, video o reportage, redazionali da parte di voci prestigiose in un particolare campo, casi studio, analisi e report ma anche interviste. A tal proposito, di seguito risponderemo a una serie di domande molto diffuse: come realizzare l’intervista per un blog aziendale? Quali sono i vantaggi di questo tipo di contenuto? Come scegliere l’intervistato? Facciamo subito chiarezza.

Intervista per il blog: come organizzarla

Il primo passo per organizzare l’interista per il blog è decidere di quale argomento trattare: la tematica deve essere coerente con le attività del brand e molto interessante per il pubblico di riferimento. I lettori amano leggere le interviste, soprattutto se svelano aspetti importanti e interessanti attorno a un tema e prendono in considerazione persone esperte di riferimento.

Ormai le interviste sono molto diffuse nei blog, così come nei social, magazine e canali online di ogni tipo. Perciò bisogna scegliere un tema originale o almeno trattarlo in modo diverso dagli altri, trovando una propria chiave di lettura. L’obiettivo è anche quello di distinguersi rispetto alle altre pagine web.

Blog aziendale: chi intervistare

Dopo aver deciso l’argomento, occorre selezionare l’esperto di riferimento con cui approfondirlo. Scegliere chi intervistare è un passo cruciale per il successo del contenuto. Deve essere una persona conosciuta e stimata, di prestigio, il suo nome deve fare da cassa di risonanza per il blog aziendale. Ma deve essere anche qualcuno di “arrivabile” che veda il suo contributo come un’occasione per fare personal branding. Infatti, in questo tipo di contenuto sono due gli attori a trarne giovamento, non solo il blog che ospita l’intervista ma anche chi la rilascia. Senza dimenticare il terzo e importantissimo soggetto coinvolto: il lettore.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Dopo aver scelto chi intervistare occorre studiare bene il suo percorso, in modo da poter fare le domande giuste e ben contestualizzate. Le strade sono due: o si fa l’intervista dove il soggetto è proprio l’intervistato oppure si scegliere di chiamarlo in causa in vece di esperto su un particolare argomento. Nel primo caso, le domande saranno più personali, nel secondo si farà affidamento alla sua competenza per parlare del tema scelto. In entrambi i casi, bisogna conoscere il proprio interlocutore.

Dopo aver prelevato tutte le informazioni necessarie, è il momento di contattarlo. Oggigiorno questa operazione è molto semplice, per via della rete che rende molto vicine le persone. Grazie a un indirizzo e-mail o a un profilo social tutti potremmo essere contattati per rilasciare un’intervista. Occorre, quindi, confezionare un bel messaggio di presentazione spiegando il motivo del contatto, le caratteristiche del proprio progetto e chiedendo di poter passare subito ad un dialogo dal vivo, telefonico o in presenza. Per quanto la rete possa avvicinare le persone, sentire la voce oppure incontrare addirittura l’intervistato magari in un ambiente informale permette di conoscerlo in modo più approfondito e creare un dialogo più intenso. I benefici si sentiranno senza dubbio anche nell’articolo del blog che contiene l’intervista.

Intervista per il blog: come arricchirla

Quando si organizza l’intervista bisogna pensare anche a soluzioni per renderla accattivante. Le idee sono tante: si può proporre la famosa “intervista doppia” molto diffusa su Youtube oppure optare per interviste che mettono a confronto più pareri, che possano offrire più punti di vista al pubblico. Si può anche proporre l’intervista sotto forma di podcast. Chi desidera integrare l’intervista scritta nel blog non può, infine, fare a meno di fotografie che accompagnino il lettore tra il botta e risposta, che rendano l’articolo leggibile e fruibile. Alla fine del contenuto si può anche inserire un’infografica con i punti salienti della chiacchierata.

L’idea di realizzare un’intervista ti ha conquistato e hai già sia tema che nome dell’intervistato? Non ti rimane che creare il tuo sito web con tanto di blog aziendale: gli esperti di Italiaonline sono pronti a realizzare questo progetto insieme a te e supportare il tuo business.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Caricamento contenuti...