Amazon Business Prime arriva in Italia: cosa è

Alt text

Amazon è il porto sicuro di tanti consumatori: all’interno di questa piattaforma è possibile trovare prodotti di ogni tipo, dai generi alimentari all’abbigliamento. Per i clienti più incalliti, esiste addirittura un abbonamento specifico, il famoso Amazon Prime. Fino a questo momento il servizio, almeno in Italia, era pensato appositamente per i privati.

Dopo Regno Unito, Francia e Germania, anche nel nostro Paese arriva la soluzione analoga rivolta esclusivamente per le aziende: Amazon Business Prime. A partire dal 9 marzo 2020, le imprese di ogni tipo e dimensione possono registrarsi per avere numerosi benefit, come l’accesso alle consegne veloci e illimitate. Per esempio, gli ordini più consistenti e importanti saranno consegnati in giornata, senza contare che verrà garantita l’assistenza da parte di un Customer Service attento e celere nelle risposte. Insomma, sembra proprio che le aziende abbiano un nuovo alleato per forniture e logistica. A seconda degli utilizzatori da collegare all’account, si potrà scegliere tra 4 tipi di abbonamento. Insomma, Amazon ha pensato ad una soluzione per tutti. Ecco quali sono i benefit e le caratteristiche si Amazon Business Prime.

Cos’è Amazon Business Prime e a chi si rivolge

Con Business Prime ci impegniamo a offrire ai nostri clienti la possibilità di ottenere il massimo dalla scelta e dall’esperienza di acquisto di Amazon Business”. Così Gerardo Di Filippo, Head of Amazon Business IT, ha presentato il nuovo servizio rivolto ad imprese di ogni tipo e dimensione. Anche i liberi professionisti possono iscriversi, così come le PMI e le multinazionali. È accessibile anche al 15% delle società quotate al MIB, scuole e istituti privati.

L’obiettivo è costruire un’esperienza d’acquisto pensata completamente per le esigenze delle aziende, che contrariamente ai privati, tendono ad effettuare spese più consistenti, scadenzate e legate a prodotti specifici. Inoltre, mira a promuovere una maggiore trasparenza, rendendo gli acquisti più facili. Il servizio viene alla luce dopo aver raccolto i feedback di un campione di utenti in target.

Si tratta di una importante opportunità anche per i venditori B2B affiliati alla piattaforma, che in questo modo possono raggiungere nuovi clienti in tutto il mondo ed espandere il loro business. Il progetto contribuisce anche a incrementare l’export, offrendo tante funzionalità e offerte esclusive.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Cosa offre Amazon Business Prime

Proprio come succede con l’analogo abbonamento per i privati, anche per il servizio business è possibile usufruire di diversi vantaggi in base al piano selezionato. Ecco i vantaggi.

  • Consegna illimitata in un giorno: senza alcun costo aggiuntivo, Amazon fa arrivare presso le aziende tutti i prodotti entro 24 ore dall’acquisto. Per ottenere questo benefit, occorre effettuare un ordine minimo di 29€.
  • Guided Buying: permette di avere una lista di fornitori e prodotti preferiti, a cui è possibile aggiungere una serie di filtri. Questo permette di reperire subito ciò che si desidera e creare un network tra fornitori e clienti B2B. Inoltre, gli acquirenti hanno a disposizione una serie di linee guida che permettono di migliorare la gestione delle spese, ridurre i costi e migliorare l’esperienza d’acquisto senza trovarsi spaesati e scontenti.
  • Prime Day: anche le aziende possono approfittare di tutte le esclusive offerte pubblicate durante questo fatidico evento. Si tratta di una giornata istituita proprio dall’azienda di Jeff Bezos per premiare e ringraziare gli abbonati. Milioni di prodotti sono disponibili ad un prezzo scontato solo per gli iscritti a Prime.

Questi benefit si possono ottenere pagando un abbonamento annuale.

Quanto costa Amazon Prime Business?

I clienti Amazon Business hanno l’opportunità di diventare Prime per un anno. Si possono scegliere 4 diversi tipi di abbonamento in base al numero di utenti collegati ad un account business:

  • Basic supporta un massimo di 3 utenti per account ad un costo di 36€ l’anno IVA esclusa.
  • Small supporta fino a 10 utilizzatori per un importo di 100€ all’anno IVA esclusa.
  • Medium consente l’accesso a 100 utilizzatori pagando 250€ all’anno IVA esclusa.
  • Unlimited è pensato per le compagnie più grandi e garantisce un numero illimitato di utilizzatori pagando 2000€ all’anno IVA esclusa.

La piattaforma permette alle aziende interessate di effettuare un periodo di prova gratuito di 30 giorni.

Caricamento contenuti...