Home Page Business

ReStartApp: la call for ideas per giovani imprenditori

La call for ideas è pubblicata dalla Fondazione Garrone e mira a incentivare la nascita di nuove aziende nel territorio appenninico. Ecco i dettagli

DATA APERTURA dal 20 mag 2021 al 18 giu 2021

Dal 2014 la Fondazione Edoardo Garrone sperimenta percorsi di accelerazione, incubazione e reti d’impresa all’interno del Progetto Appennino. Negli anni, molti aspiranti imprenditori e giovani aziende hanno potuto migliorare le proprie competenze e rafforzare la competitività. Il progetto si ramifica in diversi contesti, tra questi c’è la call for ideas ReStartApp, che prevede un percorso di incubazione e accelerazione per aspiranti imprenditori e imprenditori dell’Appennino. Si può inviare la richiesta di partecipazione fino al 18 giugno 2021. Ecco i dettagli.

Scheda riassuntiva del bando

  • Nome del bando: Call for ideas per la partecipazione al campus ReStartApp
  • A chi è rivolto il bando: aspiranti imprenditori under 40 e giovani aziende
  • Ente che eroga il finanziamento: Fondazione Edoardo Garrone
  • Le date da segnarsi sul calendario: invio domande entro il 18 giugno 2021

Obiettivo

ReStartApp® 2021 fa parte del più ampio Progetto Appennino, sviluppato dalla Fondazione Edoardo Garrone, è mirato a sviluppare l’economia delle aree interne del territorio appenninico. Il Campus ReStartApp è un campus residenziale e gratuito di 10 settimane per aspiranti imprenditori under40 che vogliano realizzare un’impresa nell’Appennino. Nasce con l’obiettivo di favorire la nascita di nuove attività imprenditoriali e fornire nuove competenze ai partecipanti, nell’ambito dei settori produttivi rurali e montani.

“ReStartApp® 2021” si avvale della collaborazione di diversi entri, tra cui Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, Fondazione Symbola, Legambiente, UNCEM, Alleanza Mobilità Dolce, Federbim, Federforeste, PEFC Italia, Club Alpino Italiano (CAI), Fondazione CIMA, Open Fiber, Tiscali, Bottega del Terzo Settore, Ashoka Italia Onlus, Fondazione Ottavio Sgariglia Dalmonte.

Soggetti interessati

Possono partecipare i cittadini italiani e stranieri residenti in Italia, di età inferiore a 40 anni, in possesso di un’idea di impresa o titolari/soci di imprese e reti d’impresa costituite da non più di 18 mesi dalla data di scadenza dalla call for ideas. Il campus potrà ospitare un massimo di 15 partecipanti, sarà condotto in lingua italiana.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Le idee di impresa devono riguardare attività da svolgersi nel territorio appenninico e nei settori del turismo, artigianato, cultura, agricoltura, allevamento, gestione forestale, manifattura e settore terziario.

Contributo

Il progetto offre la partecipazione gratuita al campus di 15 giovani che vogliono perfezionare le proprie competenze imprenditoriali e avviare la propria realtà imprenditoriale. Tutte le attività del campus vertono attorno a questo obiettivo: dalla definizione dell’idea imprenditoriale alla costruzione del business plan. Quest’ultimo dovrà essere sviluppato tenendo conto della valorizzazione e dello sviluppo sostenibile del territorio appenninico italiano e delle sue risorse.

Il campus dura 10 settimane, cioè dal 6 settembre al 26 novembre 2021. Oltre alla partecipazione gratuita al programma di formazione, l’organizzazione si farà carico dei costi di alloggio per tutta la durata del Campus. Vitto e altre eventuali spese saranno a carico dei partecipanti. Al termine, la Fondazione Garrone assegnerà premi e incentivi alle migliori idee di impresa sviluppate dai partecipanti al Campus. I premi sono i seguenti: 30 mila euro per il 1° classificato, 20 mila euro per il 2° classificato e 10 mila euro per il 3° classificato.

Spese ammesse dal bando

Non c’è un elenco di spese ammissibili.

Termine di scadenza

Le domande di partecipazione possono essere inviate entro il 18 giugno 2021 alle ore 13.00.

Procedure e invio domanda

Le candidature devono essere inviate esclusivamente online sul sito web della Fondazione Garrone, seguendo l’indirizzo fondazionegarrone.it/campusrestartapp/e accedendo poi alla sezione “Bandi”.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Controlli ed eventuale revoca contributi

Le domande pervenute saranno valutate da una Commissione apposita e coordinata da Fondazione Gattone. Gli ammessi riceveranno una comunicazione entro il 9 luglio 2021. Oltre all’istruttoria dei documenti, si procede anche con un colloquio conoscitivo. Chi ha superato il colloquio motivazionale viene ammesso al Campus: la comunicazione verrà data telefonicamente entro il 30 luglio. Dopo il Campus, i partecipanti dovranno presentare il Business Plan. Al termine, verranno assegnati i premi ai primi tre classificati.

Per informazioni: mail, telefono, referente

Il bando di RestartApp e tutta la documentazione è disponibile sul sito web della Fondazione Garrone.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Fondazione Edoardo Garrone, Via San Luca, 2 – 16124 Genova – tel. 010.8681530, e-mail: restartapp@fondazionegarrone.it.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come
Caricamento contenuti...