Nuove PMI in Italia: quali sono i settori preferiti dai neo-imprenditori

Sono tanti i neo-imprenditori in Italia, ma alcuni settori hanno più successo di altri: ecco quali sono i più attivi e i preferiti da chi apre un nuovo business

Alt text

Un recente studio dell’ISTAT ha rilevato che, solo nel 2022, il numero di nuove attività e business ha subìto un’inflessione, registrando un calo dell’ 8,6%.

Anche se il corrente contesto economico sembra scoraggiare un po’ gli investitori e gli imprenditori, ci sono però dei settori che non sembrano conoscere la crisi e sono i preferiti dei neo-imprenditori, come rivela un’analisi condotta da Semrush e altre importanti organizzazioni italiane e non.

Vediamo quali sono i comparti in cui si investe di più per aprire una nuova attività in Italia.

PMI: i settori più amati dai neo-imprenditori

Secondo il report di Semrush tra le nuove attività che riscontrano più successo tra i neo-imprenditori e chiunque voglia investire in un nuovo business, il settore dei bed & breakfast è tra quelli più promettenti, con un volume di ricerca di 2.300 volte al mese.

Anche il settore degli e-commerce è in forte crescita, registrando un incremento del 213%.

Insomma, la ripresa del turismo potrebbe essere un’occasione per chi ha un immobile che desidera trasformare in un B&B. Naturalmente, occorre studiare un piano di marketing ad hoc per aumentare visibilità e, quindi, prenotazioni.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Un altro interessante studio, condotto questa volta dagli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano, ha riscontrato che l’aumento della digitalizzazione in Italia porterà a un ulteriore incremento del 14% nel settore del commercio online nel corso del 2022.

Un calo è stato invece registrato nel settore delle palestre e gelaterie, attorno a un -33%, segno che i neo-imprenditori in Italia stanno puntando tutto sul digitale, o quantomeno sul turismo locale.

Sfruttare questi dati per avviare una PMI in Italia

Alla luce di questi dati è chiaro che chi vuole avviare una piccola o media impresa in Italia deve tenere conto della crescente attenzione dei consumatori per la digitalizzazione e, quale che sia il settore prescelto, deve necessariamente investire per creare una presenza online strutturata e ben definita.

In particolare il settore e-commerce in crescita è un’ottima opportunità sia per lanciare un nuovo business, sia per chi volesse ampliarne uno esistente, iniziando a vedere prodotti e servizi anche online.

Pure il turismo locale, quello dei bed & breakfast è un campo in espansione e permette di avviare un’attività con un budget relativamente ridotto. Ovviamente anche in questo settore la presenza online tramite un sito web e una serie di attività integrate sui social diventa cruciale per attirare nuovi clienti.

Di fatto avere un sito web o un e-commerce online è ormai irrinunciabile per gli imprenditori, in un contesto in cui, malgradi alcuni segnali di stop, lo shopping online rimane un trend importante e in crescita in Italia ed è importante investire in piattaforme e-commerce e siti web funzionali.

Per questo è utile affidarsi a un team di esperti che supporti nella realizzazione di uno shop online o di un sito web performante. Il team di Italiaonline è pronto a sostenere le aziende in questo percorso: offriamo soluzioni su misura a seconda delle necessità, curate nei minimi dettagli, facili da tenere e ottimizzate per mobile.

Realizza un Sito web professionale
con i nostri esperti!
Scopri come

Caricamento contenuti...