Home Page Business

Guadagnare con Instagram: novità per le PMI

Dal badge delle live alle ADV su IGTV: le novità per le piccole e grandi aziende su Instagram sono tante. Ecco come si potrà guadagnare grazie al profilo business

Alt text

Instagram introduce interessanti novità per le PMI. Sono tante le piccole e medie imprese che utilizzano il canale per promuovere i propri prodotti e servizi, fidelizzare la clientela, incrementare le vendite e, in parole semplici, guadagnare.

La qualità del social network è proprio quella di offrire a tutti gli strumenti necessari per emergere, dai grandi influencer agli emergenti, dalle piccole aziende alle multinazionali. Ognuno può trovare la migliore soluzione per fare marketing. E ora le possibilità aumentano e sono pensate soprattutto per chi utilizza le Storie oppure ama fare le Live, cioè le dirette su Instagram. Questi contenuti hanno avuto un vero e proprio boom durante l’isolamento forzato e occorre approfittare del loro successo. Vediamo quali opportunità offrirà la piattaforma nel futuro prossimo.

Badge nelle dirette Instagram

La prima novità è l’introduzione di un badge nelle dirette Instagram. L’idea nasce dall’enorme successo delle live durante la quarantena. Mentre erano in isolamento tra le mura domestiche, molti utenti e soprattutto tanti influencer hanno utilizzato le dirette per chiacchierare con altre persone, raccontare la propria giornata e allo stesso tempo anche le aziende e i commercianti organizzavano le Live per entrare in contatto con follower e i clienti.

In queste dirette mostravano i prodotti o servizi oppure chiacchieravano colleghi e altri esponenti del settore, a volte creando da zero veri e propri format online. Per non parlare dei ballerini e degli istruttori di fitness, ma anche degli chef e altri personaggi che hanno usato e tuttora usano Instagram per fare allenamenti in diretta, esibizioni, ricette e così via. Insomma, influencer, professionisti e aziende usano il social network per coinvolgere la propria community.

Negli Stati Uniti questi contenuti sono aumentati nel 70% in pochi mesi, e la Facebook Inc. (azienda di Mark Zuckerberg che possiede Instagram, Facebook e altre piattaforme) non poteva certo ignorare questa crescita. Per tale motivo ha deciso di inserire i badge all’interno delle dirette tramite cui effettuare una donazione ai creator e le aziende.

Questo modulo rettangolare apparirà nei video live. I fan che doneranno sbloccheranno ulteriori funzioni, per esempio potranno inviare un cuore speciale che apparirà accanto al loro nome mentre partecipano alla diretta. La funzione dovrebbe essere introdotta a partire da giugno 2020. Inizialmente sarà rilasciata ad un gruppo di account che la testeranno ed in seguito si diffonderà in diverse zone del mondo tra cui anche l’Italia.

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

Chi è interessato alla funzione e vuole utilizzarla e testarla per il proprio account Instagram può già compilare un modulo online messo a disposizione dalla piattaforma.

Guadagnare con la pubblicità su IGTV

Proprio come succede nelle Storie, che ormai vengono intervallate da annunci pubblicitari, anche su IGTV arriva la pubblicità, che potrà essere utilizzata da chi ha un account business.

Le ADV appariranno ogni volta che un utente tocca l’anteprima del video IGTV sul feed. Le pubblicità potranno durare fino a 15 secondi e saranno disponibili solo per la versione mobile di Instagram.

La funzione arriverà prossimamente ma per tutto l’anno verrà monitorata: l’obiettivo è quello di rende gli annunci davvero utili e non invasivi. Per questo motivo, sarà offerta la possibilità di saltare il messaggio dopo alcuni secondi (come succede su YouTube). Inizialmente sarà disponibile negli Stati Uniti per diffondersi successivamente in tutto il mondo.

Instagram: altre novità per le PMI

Il team di Instagram non si ferma e anche durante la quarantena ha macinato diverse novità pensate appositamente per le aziende. Pensiamo, per esempio, alla possibilità di prenotare direttamente su Instagram il cibo a domicilio oppure quella di acquistare una gift card. Entrambe hanno avuto enorme riscontro durante la fase di emergenza.

Recentemente, Mark Zuckerberg ha annunciato l’arrivo di altre funzioni. Una di queste è la possibilità di fare live shopping: i clienti potranno fare acquisti durante le dirette Instagram, magari mentre il venditore sta mostrando capi di abbigliamento o altri prodotti in anteprima. Per il momento questo è solo un annuncio, ma si pensa che la funzione potrebbe arrivare entro il 2020.

Oltre a questa, si sta pensando di creare uno spazio chiamato Brand Collabs Manager. La sessione della piattaforma sarà pensata per incentivare la collaborazione tra aziende e potrà essere gestita in comune. Pensiamo per esempio ai negozi che stringono partnership per incrementare il numero di clienti: questo sarà un modo per far continuare la collaborazione anche online, in modo sicuro ed efficace. Insomma, ci sono tante novità in cantiere. Per questo motivo, le PMI che ancora non sono presenti su Instagram dovrebbero rimediare al più presto.

Realizza le migliori campagne
su Facebook e Instagram

Scopri come

Caricamento contenuti...