Festività 2022: la ricerca Google su trend e abitudini di acquisto online degli italiani

Lo shopping online è cambiato, così come le abitudini dei consumatori che influenzano i canali di vendita. Ecco cosa ha riscontrato lo studio di Google

Alt text

Il recente studio Holidays Shopping, condotto da Ipsos e Google, ha analizzato e studiato le abitudini di acquisto degli italiani nel periodo delle festività del 2021 e ha riscontrato dei trend molto interessanti in vista del 2022.

In particolare, sono stati presi in considerazione i canali di shopping più utilizzati dagli italiani per capire quali si possano rivelare i più popolari ed efficaci per brand e aziende che vogliono aumentare le vendite in vista delle festività del 2022.

Lo studio rappresenta, quindi, un utile spunto per ideare e programmare le prossime strategie di marketing.

Cosa dice lo studio di Google e Ipsos per le festività 2022

Secondo la ricerca condotta in sinergia tra Google e Ipsos, solo nel 2021 ben il 68% dei consumatori in Italia ha fatto shopping per le festività su cinque o più canali, tra online e offline.

In particolare è stato riscontrato che gli acquisti nei negozi sono stati inferiori rispetto al periodo pre-pandemico, anche se hanno registrato una crescita rispetto allo stesso periodo del 2020. A sua volta però, lo shopping online ha mantenuto un livello di conversioni stabile nel corso degli ultimi tre anni, con gli utenti che han speso il 60% del tempo online per fare acquisti per le festività.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Il settore dello shopping su Internet infatti è in crescita costante, tanto che il 31% dei consumatori intervistati ha dichiarato che nel 2022 aumenterà gli acquisti in vista delle feste, rispetto all’anno precedente.

Ma questo non significa che lo shopping tradizionale sarà dimenticato, anzi: la tendenza sarà proprio quella di comprare su più canali.

Insomma, si va sempre di più verso il trend delle vendite multicanale, che prevede l’utilizzo di quattro o cinque canali tra off- e online. Il numero di utenti che pratica questo tipo di attività risulta infatti 2,4 volte superiore rispetto a quello di chi compra solo su uno o due canali.

Anche i social media rivestono un ruolo cruciale, tanto che in termini di popolarità sono al quarto posto tra le preferenze degli Italiani, subito dopo la ricerca da smartphone, le visite al sito web/app, e la ricerca da PC/tablet.

È chiaro che chi si occupa di marketing o gestisce un e-commerce deve prestare molta attenzione a questo trend e cercare di raggiungere i potenziali clienti su tutti i canali a disposizione, attraverso strategie omnichannel integrate ed efficienti.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Un dato molto interessante, in particolare per brand e aziende che vogliono investire nel commercio elettronico, riguarda il motivo per cui i consumatori usano Internet per lo shopping, e come lo fanno: il 90% degli intervistati infatti ha dichiarato di usare Google per scoprire nuovi prodotti e più di 6 persone su 10 affermano di voler acquistare prodotti di brand che non hanno mai comprato prima, se li hanno scoperti online.

Come sfruttare i dati di Google per vendere durante le festività

Questi dati raccolti delineano un panorama veramente molto interessante per i brand che stanno valutando se aumentare il proprio impegno in termini di marketing online e presenza sui social, nonché in termini di potenziamento del proprio e-commerce, o che stanno considerando di aprirne uno.

La rete è ormai il canale principale usato dagli utenti per scoprire nuovi brand, prodotti e servizi. Sono tante le aziende che si affidano al web per intercettare i potenziali clienti.

Chi ha un negozio e vuole allargare la propria platea, oggi può aprire un e-commerce in modo più semplice. Sono tanti i servizi che consentono di creare una piattaforma accattivante per caricare e mettere in vendita i propri prodotti.

Ovviamente per poter beneficiare di queste nuove tendenze nelle abitudini di acquisto dei consumatori, bisogna avere un e-commerce ben strutturato, facile da navigare e con tutte le informazioni organizzate per gli utenti finali.

Cerchi una soluzione per avviare il tuo e-commerce e aumentare le vendite?

Italiaonline è la piattaforma che fa per te: studiamo insieme il migliore piano per le tue esigenze e mettiamo a tua disposizione un e-commerce chiavi in mano, che potrai utilizzare per vendere online.

Il nostro team è pronto a supportarti in ogni fase del progetto con servizi per ogni esigenza e budget. Inoltre, offriamo anche una consulenza a 360 gradi su come potenziare la tua presenza online con funzionalità extra, come blog integrato, strategie di email marketing, SEO e di social media marketing, indispensabili per far conoscere il tuo e-commerce ai potenziali clienti e per comunicare efficacemente il tuo brand e i prodotti e servizi che offri.

Vuoi vendere online?
Crea il tuo e-commerce con i nostri esperti!

Scopri come

Tags:
Caricamento contenuti...