Home Page Business

CCIAA Treviso: Premio Innovazione sociale e sviluppo sostenibile

L'ente camerale intende premiare i progetti innovativi capaci di influire su tutto il territorio. In palio 5000 euro. Ecco come partecipare

DATA APERTURA dal 4 gen 2021 al 1 mar 2021
regione Veneto

La Camera di Commercio di Treviso – Belluno ha bandito la seconda edizione del Premio “Innovazione sociale e Sviluppo Sostenibile”. L’obiettivo è premiare le idee innovative proposte dalle aziende del territorio. Nello specifico, l’ente vuole intercettare che possono contribuire a raggiungere gli obiettivi dell’Agenza Onu 2030 per lo sviluppo sostenibile. I progetti ritenuti più meritevoli verranno premiati con un contributo di 5000 €.

Scheda riassuntiva del bando

  • Nome del bando: Premio ‘Innovazione sociale e sviluppo sostenibile’ seconda edizione
  • A chi è rivolto il bando: imprese della CCIAA Treviso – Belluno
  • Ente che eroga il finanziamento: Camera di Commercio di Treviso – Belluno
  • Le date da segnarsi sul calendario: invio domande dal 4 gennaio 2021 al 1° marzo 2021

Obiettivo

L’obiettivo del Concorso è incentivare la nascita di progetti innovativi che possano essere svolti nella circoscrizione della Camera di Commercio di Treviso – Belluno, rendendo così il territorio più all’avanguardia e pronto ad accogliere le sfide del futuro. Verrà premiato chi effettua scelte virtuose e sostenibili, abbracciando la responsabilità sociale di impresa. I progetti scelti sono quindi quelli in grado di generare valore nella comunità, ma anche benessere e benefici per l’ambiente.

Soggetti interessati

Possono partecipare le imprese di qualsiasi dimensione, settore e forma giuridica, incluse le cooperative sociali. Il requisito fondamentale è essere attive e iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Treviso – Belluno.

Contributo

In palio c’è un premio di 5.000 € che viene assegnato ai primi tre progetti classificati di ogni categoria in concorso (Innovazione sostenibile ambientale, Innovazione sostenibile sociale e Innovazione sostenibile economica).

Spese ammesse dal bando

Non è previsto un elenco di spese ammissibili.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Termine di scadenza

Le domande possono essere inviate dal 4 gennaio 2021 alle ore 12:30 del 1° marzo 2021.

Procedure e invio domanda

La domanda di partecipazione e tutta la documentazione richiesta possono essere consegnate in tre modi. Innanzitutto possono essere trasmesse con raccomandata o consegna a mano all’indirizzo: Servizi CSR – Ambiente Camera di commercio di Treviso – Belluno, Piazza Borsa, 3/B 31100 – Treviso. Oppure possono essere inviate via PEC al seguente indirizzo: cciaa@pec.tb.camcom.it.

Controlli ed eventuale revoca contributi

Tutti i progetti pervenuti entro la data di scadenza sono valutati ad una Commissione di Valutazione costituita per l’occasione, che potrà assegnare i tre premi disponibili, indipendentemente dalla categoria di appartenenza. Tutto dipende dal punteggio ottenuto dal progetto all’interno della graduatoria.

Le aziende vincitrici che dichiarano informazioni mendaci o inesatte o violano gli obblighi stabiliti dall’avviso subiranno la revoca del premio.

Per informazioni: mail, telefono, referente

Il testo del bando di concorso è disponibile sul sito web della Camera di Commercio di Treviso – Belluno.

Per informazioni è possibile contattare la Segreteria Organizzativa, ovvero l’Ufficio Servizi CSR – Ambiente al seguente numero telefonico 0422 595288 o via e-mail sportellocsr@tb.camcom.it.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Caricamento contenuti...