Home Page Business

Regione Calabria, finanziamenti per partecipare a Horizon 2020

Nuovo contributo per PMI e liberi professionisti calabresi che vogliono partecipare al programma europeo. Ecco in cosa consiste

DATA APERTURA dal 5 dic 2016 fino ad esaurimento fondi
regione Calabria

Horizon 2020 (H2020) è il Programma dell’Unione Europea pensato per intercettare e finanziare i progetti più all’avanguardia nei settori ricerca e innovazione relativi al periodo 2014-2020. Possono partecipare aziende, associazioni, organizzazioni e individui con le loro proposte e idee più interessanti. La competitività è alta e solo alcuni vengono selezionati e ricevono l’aiuto. Per tale motivo, la Regione Calabria vuole aiutare le aziende e i liberi professionisti del territorio a preparare i loro progetti ad alto potenziale di successo. A tal fine, ha stanziato un fondo di 1,2 milioni di euro.

Il soggetto gestore della misura è Fincalabra S.p.a. che effettuerà, in accordo con l’Amministrazione Regionale, una procedura valutativa a sportello per selezionare i progetti a cui assegnare il contributo.

Scheda riassuntiva bando Regione Calabria

  • Nome del bando: Avviso Pubblico per il sostegno alla partecipazione al Programma Horizon 2020
  • A chi è rivolto il bando: PMI e liberi professionisti che operano nella Regione Calabria
  • Fondi disponibili: 1.200.000 di euro
  • Ente che eroga il finanziamento: Regione Calabria
  • Le date da segnarsi sul calendario: fino ad esaurimento risorse

Obiettivo e fondo stanziato

L’obiettivo del bando è incrementare la competitività europea e internazionale delle PMI calabresi. Infatti, con l’avviso si intende sostenere la fase preparatoria delle imprese che partecipano al Programma Horizon 2020 e che vogliono quindi ottenere il finanziamento per attività di ricerca e innovazione. A tal fine è stato stanziato un fondo di 1.200.000 di euro.

Soggetti interessati

La misura si rivolge alle piccole e medie imprese e ai liberi professionisti con sede operativa in Calabria che intendono partecipare ad una delle call appartenenti al programma Horizon 2020.

Contributo

L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo in conto capitale da un minimo del 40% ad un massimo del 75% delle spese ammissibili sostenute e per un importo massimo complessivo di:

  • 15mila euro nel caso in cui chi effettua la domanda rivesta il ruolo di capofila del progetto o presenti una proposta individuale.
  • 7mila euro nel caso in cui il richiedente rivesta il ruolo di partner nel progetto.

L’aiuto è concesso ai sensi del Regolamento (UE) n. 1407/2013, comunemente chiamato «de minimis».

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Spese ammesse dal bando

Le attività finanziabili dal contributo abbracciano tutte quelle necessarie alle aziende per presentare il proprio progetto legato al programma Horizon 2020. Tali attività sono riconducibili alla formazione e qualificazione, presso soggetti specializzati, delle risorse umane che si occupano di preparare la documentazione. Sono inoltre ammesse attività legate alla ricerca di partnership, studi finalizzati alla verifica dell’originalità e dello stato dell’arte del progetto. Le spese ammesse quindi sono quelle legate al personale dipendente, quelle per le consulenze esterne, per l’acquisizione di analisi, studi e indagini per aumentare le potenzialità della proposta, spese di viaggio, vitto e alloggio dei referenti del progetto.

Termine di scadenza

Non c’è un termine di scadenza: le domande possono essere inviate dal 5 dicembre 2016 fino ad esaurimento delle risorse e comunque fino a quando il Programma H2020 sarà attivo.

Procedure e invio domanda

Le domande per il contributo dovranno essere inviate esclusivamente online attraverso la piattaforma http://www.regione.calabria.it/calabriaeuropa, previa registrazione. In caso di malfunzionamento della piattaforma, possono essere inviate via PEC a progettihorizon2020@pec.regione.calabria.it utilizzando e compilando i moduli che si trovano nell’Area predisposta del sito web della Regione Calabria.

Controlli ed eventuale revoca contributi

La verifica delle domande verrà effettuata secondo l’ordine cronologico di arrivo, ovvero tramite procedura valutativa a sportello, da parte di una Commissione nominata da parte dell’Amministrazione Regionale.

La fase iniziale sarà finalizzata a verificare la sussistenza di tutte le condizioni per l’ammissione delle agevolazioni, delle spese indicate dal proponente e altri requisiti indicati nel bando. Ad ogni proposta progettuale viene assegnato un punteggio in base ai criteri e ai coefficienti espressi nell’avviso. Alla fine del processo valutativo, la Regione pubblica l’elenco dei beneficiari ammessi e non ammessi.

I beneficiari ammessi al contributo devono inviare la rendicontazione all’Amministrazione Regionale entro e non oltre il 30° giorno dalla data di ricezione dell’Evaluation Summary Report da parte della Commissione Europea. Dopo un controllo di tutta la documentazione, l’Amministrazione procede all’erogazione del contributo. Il contributo erogabile sarà pari a:

  • 75% delle spese ammissibili sostenute, se l’Evaluation Summary Report ha un punteggio superiore a 10/15
  • 60% delle spese ammissibili sostenute, se l’Evaluation Summary Report ha un punteggio di 9/15 o 10/15;
  • 40% delle spese ammissibili sostenute, se l’Evaluation Summary Report ha un punteggio inferiore a 9/15.

Le attività dei soggetti beneficiari sono sottoposte a controllo: chi non soddisfa i requisiti, non rispetta gli obblighi, fa dichiarazioni false o inesatte e non si attiene alle regole stabilite dal bando subisce la revoca del contributo.

Per informazioni: mail, telefono, referente

Il bando e tutti gli altri allegati possono essere consultati nell’apposita pagina del sito della Regione Calabria.

Per qualsiasi informazione legata al bando è possibile contattare la Dott.ssa Maria Luisa Longo al numero telefonico: 0961/856123 o al seguente indirizzo e-mail: ml.longo@regione.calabria.it

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Caricamento contenuti...