Home Page Business

Halloween 2021: aumentare le vendite con mail ed sms marketing

Halloween 2021 è l'occasione giusta per ogni e-commerce, impresa e attività locale che vuole aumentare le vendite: ecco come farlo grazie a newsletter ed sms efficaci

Alt text

Ottobre è il mese di Halloween e gli imprenditori si preparano per aumentare le vendite durante la giornata più spaventosa dell’anno. In vista del 31 ottobre è possibile cambiare tono di voce, cercando di strizzare l’occhio ai clienti e regalarsi qualche attimo di leggerezza, per renderli complici, coinvolgerli e conquistarli. Tra i canali da usare per comunicare e promuovere eventuali eventi e promozioni ad hoc spiccano le e-mail e gli SMS, ovvero gli strumenti che formano il cosiddetto Direct Marketing.

Halloween 2021: tutti possono aumentare le vendite

In previsione della notte di Halloween le aziende possono promuovere una serie di promozioni e offerte coinvolgenti, che strizzano l’occhio a questa festa. La newsletter rappresenta solo uno degli strumenti di una strategia multicanale. Sicuramente occorre capire come la festa di Halloween si può adattare alla propria attività di vendita. Il lato positivo è che ognuno può trovare la soluzione. Certo, aumentare le vendite sarà più semplice per chi vende dolciumi o addirittura costumi in maschera, ma chi l’ha detto che anche una società di servizi non possa proporre la sua offerta. Per esempio, nei giorni vicini al 31 ottobre si potrebbe promuovere una “consulenza da paura” gratuita di trenta minuti, in cui il potenziale cliente si rivolge all’azienda e ha a disposizione un supporto iniziale totalmente gratis.

Insomma, le idee sono tante: è il momento di studiare la propria iniziativa ad hoc. Dopo aver capito in quale chiave affrontare la giornata, non resta che comunicarla in tutti i canali: dalla newsletter agli SMS, ma anche i social network, il sito web e così via.

Idee per la tua newsletter per Halloween 2021

Il primo passo da fare è pensare a una newsletter diversa dal solito, che possa usare i giochi di parole legati alla giornata. Una e-mail divertente, che porti un po’ di clima “spaventoso” nella casella di posta, dove quindi il copy riveste una enorme importanza, insieme alla parte grafica. Naturalmente, non si deve svilire l’identità del brand perchè si rischia di stranire gli iscritti alla mailing list.

Comunica con i tuoi clienti quando e dove vuoi,
crea le tue campagne di Direct Marketing!

Scopri come

Un’idea è quella di associare ciascun prodotto a un tipo di dolce e chiedere ai clienti di riempire il proprio carrello di dolcezza. Oppure si può giocare col cross-selling e l’up-selling, due tecniche di vendita che danno il loro meglio proprio in particolari giorni dell’anno. Si potrebbe anche pensare a tante idee per i più piccoli. Oppure una farmacia potrebbe mettere in offerta maschere e prodotti di bellezza, giocando proprio sul binomio spavento-maschere; si potrebbe addirittura inserire una promozione sui prodotti oral-care, proprio perchè dopo aver mangiato tante caramelle bisogna lavarsi bene i denti.

Cosa fare dopo aver creare la newsletter

Dopo aver creato la newsletter cercando un’idea che possa davvero conquistare il target, è il momento di pianificare l’invio. Il momento migliore si aggira attorno ai 5 – 7 giorni prima di Halloween. Quest’anno si celebra di domenica, quindi si potrebbe programmare l’invio il 22 o 25 ottobre.

Chi ha una mailing list molto corposa può segmentare il pubblico, quindi creare messaggi ad hoc in base al destinatario. Il parametro di base può essere una suddivisione tra maschi e femmine o in base all’età, ma certamente ogni azienda potrebbe trovare soluzioni più proficue, che poi possono essere usate anche per campagne successive.

SMS Marketing per Halloween 2021

Per aumentare il volume di traffico nel sito, gli ingressi nel punto vendita e – in generale – la partecipazione del pubblico alle iniziative dell’azienda si può anche ricorrere all’SMS marketing. In questo caso occorre essere molto sintetici e incisivi. Generalmente l’SMS o meglio il WhatsApp viene usato dalle attività locali. Infatti, anche ristoranti, pizzerie o negozi di ogni tipo possono organizzare qualsiasi cosa per aumentare le vendite. Per esempio, si potrebbe addobbare il negozio e organizzare un rinfresco, inviando via messaggio l’invito. Questa iniziativa può essere fatta solo per un ristretto numero di persone, i clienti fedelissimi. Quindi si può sfruttare Halloween per fidelizzarli.

Chi ha già in mente un evento di Halloween o altre festività annuali può affidarsi agli esperti di Italiaonline per creare da subito la propria campagna di Direct Marketing.

Comunica con i tuoi clienti quando e dove vuoi,
crea le tue campagne di Direct Marketing!

Scopri come

Caricamento contenuti...