Home Page Business

CCIAA Salerno: bando per la digitalizzazione del turismo

La Camera di Commercio ha stanziato 350 mila euro per la concessione di voucher digitali che coprono il 100% delle spese. Ecco come ottenere il contri

DATA APERTURA dal 21 dic 2020 fino ad esaurimento fondi
regione Campania

La Camera di Commercio di Salerno ha stanziato un fondo di 350 mila euro per la concessione di voucher digitali alle aziende del settore turismo del proprio territorio. La misura si rivolge quindi ad agenzie di viaggio, tour operator, alberghi, alloggi per le vacanze, campeggi e altre aziende turistiche. Questo tipo di realtà sono state duramente colpite dagli effetti della pandemia, infatti la situazione emergenziale ha bloccato l’intero settore legato ai viaggi e alle vacanze. Con questa iniziativa si intende quindi incentivare la ripresa delle aziende proprio usando come leva la digitalizzazione.

Scheda riassuntiva del bando

  • Nome del bando: Bando per la concessione di voucher alle imprese del settore Turistico per il sostegno di iniziative di digitalizzazione
  • A chi è rivolto il bando: MPMI di Salerno e Provincia
  • Fondi disponibili: 350.000 €
  • Ente che eroga il finanziamento: Camera di Commercio di Salerno
  • Le date da segnarsi sul calendario: invio domande dal 21 dicembre 2020 fino a esaurimento fondi

Obiettivo e fondo stanziato

Il bando della Camera di Commercio di Salerno si inserisce nell’ambito delle attività legate al Piano Transizione 4.0. Con questa iniziativa si intende sostenere la digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese del settore turistico. Le attività ammesse e le relative tecnologie impiegate sono descritte all’interno dell’articolo 2 del Bando. Tra le tecnologie menzionate ci sono il cloud computing, il blockchain, l’e-commerce, i programmi di digital marketing e altri.

Il fondo stanziato per realizzare la misura ammonta a 350.000 €.

Soggetti interessati

Possono partecipare al bando le micro, piccole e medie imprese con sede legale o unità operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Salerno. Inoltre devono operare nel settore turistico: i codici ATECO ammessi sono elencati all’interno della Scheda Tecnica allegata al bando.

Le aziende interessate devono essere attive, iscritte al Registro delle Imprese e in regola col pagamento del diritto annuale e altri adempimenti contributivi e previdenziali.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Contributo

Le aziende beneficiarie riceveranno un voucher digitale del 100% delle spese ammissibili sostenute, fino ad un importo massimo di 3.500 €. Le aziende in possesso di rating di legalità hanno diritto ad una premialità di 250 €. Il voucher è concesso secondo il regime “de minimis”. L’importo minimo dell’investimento è di 1.500€.

Spese ammesse dal bando

Sono ammesse le spese relative a una o più tecnologie ammesse. Queste devono essere mirate all’acquisto di beni e servizi strumentali. Le spese possono essere sostenute a partire dalla data di approvazione del bando fino al 120° giorno da quello in cui si è comunicata la concessione del beneficio.

Termine di scadenza

Le domande e tutta la documentazione richiesta devono essere presentate dalle ore 8:00 del 21 dicembre 2020 fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Procedure e invio domanda

Le domande devono essere presentate esclusivamente in via telematica e convalidate con firma digitale. Per la trasmissione è necessario utilizzare lo sportello online “Contributi alle imprese” della piattaforma Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov. Durante la procedura deve essere comunicato anche un indirizzo PEC da utilizzo per tutte le comunicazioni ufficiali legate al bando.

Controlli ed eventuale revoca contributi

Le domande sono gestite tramite procedura valutativa a sportello, cioè secondo l’ordine cronologico di arrivo delle istanze. Le domande vengono quindi sottoposte a istruttoria e in caso di esito positivo i candidati ottengono l’agevolazione. L’erogazione del voucher avviene dopo la rendicontazione delle spese ammissibili sostenute.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Il voucher viene revocato nel caso in cui l’azienda beneficiaria non abbia realizzato il progetto secondo quanto concordato, in caso di mancata trasmissione della documentazione, in caso di rilascio di dichiarazioni mendaci e altre violazioni degli accordi.

Per informazioni: mail, telefono, referente

Il bando e tutti gli allegati si possono consultare e scaricare dal sito della Camera di Commercio di Salerno.

Per informazioni è possibile contattare Domenico Clemente, responsabile dell’unità Eventi e digitalizzazione all’indirizzo e-mail domenico.clemente@sa.camcom.it.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Caricamento contenuti...