Home Page Business

CCIAA Reggio Calabria: contributi per le imprese innovative

In palio 7 premi del valore di 3.000 € ciascuno. Saranno premiate le aziende innovative e capaci di reagire al Covid-19 grazie al digitale.

DATA APERTURA dal 23 sett 2020 al 15 ott 2020
regione Calabria

La Camera di Commercio di Reggio Calabria ha istituito l’iniziativa “Premi per l’innovazione 2020” pensata per tutte le aziende che, dal 2018 ad oggi, hanno avviato progetti innovativi. Il riconoscimento servirà a sostenere le imprese meritevoli del territorio e faciliterà la ripresa del sistema economico locale nella fase post-emergenziale del Coronavirus. In palio ci sono ben 7 premi da 3.000 € ciascuno che verranno individuati in base alla graduatoria finale. Tutte le aziende che possiedono i requisiti descritti nel bando possono già inoltrare la propria candidatura.

Scheda riassuntiva del bando

  • Nome del bando: “Premi per l’innovazione 2020” per il sostegno ai processi di innovazione attuati dalle imprese della città metropolitana di reggio calabria
  • A chi è rivolto il bando: imprese di Reggio Calabria
  • Fondi disponibili: 21.000 €
  • Ente che eroga il finanziamento: Camera di Commercio di Reggio Calabria
  • Le date da segnarsi sul calendario: invio domande dal 23 settembre 2020 al 15 ottobre 2020

Obiettivo e fondo stanziato

L’obiettivo del bando è incentivare le imprese ad apportare l’innovazione all’interno della propria organizzazione e dei processi produttivi. Per tale motivo, la Camera di Commercio di Reggio Calabria, con l’aiuto dell’Azienda Speciale IN.FORM.A. è intenzionata a premiare i progetti e le realtà imprenditoriali di successo che abbiano incrementato la loro competitività e contribuito alla crescita economica del territorio. Tali imprese non solo si affidano a tecnologie digitali e altre soluzioni avanzate, ma grazie a queste hanno reagito in modo immediato ed efficace all’emergenza sanitaria da Covid-19. Le risorse economiche disponibili ammontano a 21.000 €.

Soggetti interessati

Sono ammesse al bando le micro, piccole e medie imprese che alla data di presentazione della domanda abbiano sede legale o unità operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Reggio Calabria. Inoltre, le imprese interessate devono essere attive, iscritte al Registro delle Imprese dell’ente camerale e in regola col pagamento del diritto annuale ma anche con gli obblighi contributivi (DURC) e previdenziali. Non devono essere sottoposte a liquidazione o altre procedure concorsuali ed essere in possesso degli ulteriori requisiti richiesti dal bando, pena l’esclusione.

Contributo

Sono previsti 7 premi del valore di 3.000€ ciascuno. Ogni impresa può candidarsi una sola volta e ricevere un solo premio. I progetti accolti sono quelli avviati dal 1° gennaio 2018 fino alla data di presentazione della domanda. Tra i progetti ammessi spiccano quelli che abbiano previsto l’uso di tecnologie innovative per affrontare l’emergenza causata dal Covid-19 oppure quelli che abbiano previsto un ampliamento di prodotti che abbiano rappresentato una novità nel mercato nazionale, nuovi modelli di business e metodi incentrati sull’uso di tecnologie digitali, anche in chiave 4.0. Il contributo è concesso secondo il regime de minimis.

Spese ammesse dal bando

Le spese ammesse sono quelle effettuate per realizzare il progetto. Nel bando non c’è però una lista di tali costi.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Termine di scadenza

La domanda di partecipazione si può inviare dalle ore 9:00 del 23 settembre 2020 alle ore 19:00 del 15 ottobre 2020.

Procedure e invio domanda

La domanda e tutta la documentazione richiesta devono essere inoltrate esclusivamente in via telematica tramite PEC al seguente indirizzo: informa@rc.legalmail.camcom.it . Nell’oggetto della domanda occorre indicare la dicitura: “Premi per l’innovazione 2020”, seguito dal nome dell’impresa candidata. La domanda e tutti i documenti devono, inviati in formato PDF, devono essere firmati digitalmente dal titolare o legale rappresentante dell’impresa candidata.

Controlli ed eventuale revoca contributi

L’istruttoria formale è eseguita dall’Azienda Speciale IN.FORM.A. della Camera di Commercio di Reggio Calabria che è tenuta a verificare la completezza e regolarità della documentazione e la presenza dei requisiti. Segue poi una valutazione tecnica svolta da un Comitato Tecnico di Valutazione. Verrà assegnato ad ogni progetto un punteggio da 0 a 100.

Le prime 12 aziende della graduatoria saranno coinvolte durante un evento pubblico dove dovranno partecipare ad una sessione di speed pitching, dove presenteranno il progetto al Comitato. Alla fine verranno decretati i 7 vincitori. Entro 30 giorni dal provvedimento di concessione verranno erogati i contributi.

Le agevolazioni concesse sulla base di dichiarazioni mendaci o inesatte, dati e notizie false verranno revocate. Lo stesso destino avranno le aziende beneficiarie che perdono i requisiti di ammissibilità prima della liquidazione del premio.

Per informazioni: mail, telefono, referente

Il bando e gli allegati si possono consultare e scaricare nel sito web della Camera di Commercio di Reggio Calabria.

Per informazioni è possibile contattare Angelica Pirrello (referente IN.FORM.A. Azienda Speciale della Camera di commercio) al numero di telefono 0965.384218 o scrivendo un’e-mail a informa.pirrello@rc.camcom.it.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Caricamento contenuti...