Home Page Business

EIT RawMaterials: bando europeo per la sostenibilità delle materie prime

La call europea Startup and SME Booster Call 2021 nasce per supportare startup e pmi nello sviluppo di idee a basso impatto di materie prime

DATA APERTURA dal 1 gen 2021 al 31 mar 2021

Il settore relativo alle materie prime da cui poi si generano prodotti di ogni tipo sta vivendo una vera e propria rivoluzione interna. Oggi è fondamentale estrarle e adoperarle impattando il meno possibile sul pianeta. Ed è questo l’obiettivo della nuova call lanciata dall’ente europeo EIT RawMaterials: intercettare le migliori idee innovative che incrementino la sostenibilità del comparto. La call è quindi rivolta a tutte le startup e pmi che hanno un progetto di questo tipo nel cassetto. I vincitori riceveranno un finanziamento e una serie di aiuti per la crescita della loro idea e dell’azienda.

Scheda riassuntiva del bando

  • Nome del bando: Startup and SME Booster Call 2021
  • A chi è rivolto il bando: startup e pmi europee
  • Ente che eroga il finanziamento: EIT RawMaterials
  • Le date da segnarsi sul calendario: invio domande entro il 31 marzo 2021

Obiettivo

L’obiettivo della call proposta dall’EIT RawMaterials è fornire supporto alle startup e pmi innovative europee che propongono progetti volti a ridurre l’impatto ambientale del settore delle materie prime. In particolare, il bando si concentra su soluzioni volte alla fornitura sostenibile di materie prime; materiali sostenibili per la mobilità del futuro; produzione di materie prime tramite economia circolare.

Soggetti interessati

Possono partecipare alla call le startup e aziende innovative impegnate nella produzione di materie prime con sede nell’Unione Europea.

Contributo

Le aziende vincitrici avranno supporti finanziari fino a 60.000 euro. Inoltre, accedono al network capitanato da EIT RawMaterials, che conta su collaborazioni con le più importanti realtà innovative europee appartenenti a diversi settori strategici. Le aziende vincitrici accedono anche all’RM Booster per avere tutto il supporto necessario a realizzare il progetto proposto. RM Booster offre supporto a tutte le imprese e startup per lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi che possano offrire un vantaggio innovativo, non solo all’azienda o al settore in cui è coinvolta, ma a tutta l’Europa. Le imprese selezionate avranno quindi massima visibilità ed entrare a pieno titolo nella prestigiosa rete EIT RawMaterial.

Spese ammesse dal bando

Non è previsto un elenco di spese ammissibili.

Vuoi allargare i tuoi confini?
Fatti conoscere in tutta Europa con Europages!

Scopri come

Termine di scadenza

La call ha tre finestre temporali: la prima scade il 31 marzo 2021, la seconda il 28 maggio 2021 e la terza il 3 settembre 2021.

Procedure e invio domanda

Per partecipare alla call occorre compilare il form online presente nella piattaforma apposita e inviare tutta la documentazione richiesta. Tutta la procedura è in inglese.

Controlli ed eventuale revoca contributi

Le domande pervenute entro il termine di scadenza vengono analizzate da una apposita commissione che realizza una rosa dei candidati. Le aziende selezionate sono quindi chiamate a presentare la propria azienda in diretta streaming alla commissione (online pitching). Le aziende che superano questa fase sono chiamate a sottoscrivere un accordo nel quale si impegnano a realizzare il progetto grazie al sostegno di EIT RawMaterials e rispettando specifici doveri. Nelle fasi successive le imprese beneficiarie sono sottoposte a una revisione intermedia e una verifica finale legata alla fine dei lavori.

Per informazioni: mail, telefono, referente

Tutte le informazioni sulla call si possono reperire sul sito web di EIT RawMaterials.

Vuoi allargare i tuoi confini?
Fatti conoscere in tutta Europa con Europages!

Scopri come

Caricamento contenuti...