Home Page Business

Digital4Business: bando digitalizzazione della CCIAA Caserta

Le aziende possono ottenere il contributo per tutte le spese legate all'acquisto di dispositivi e software. Ecco come partecipare

DATA APERTURA dal 25 nov 2020 al 29 dic 2020
regione Campania

La digitalizzazione rappresenta una importante leva di ripresa dalla crisi sanitaria legata al Covid-19. Le aziende devono poter investire su nuovi metodi organizzativi e produttivi all’avanguardia, in modo da poter affrontare al meglio le difficoltà e continuare ad operare.

Tra le soluzioni migliori spiccano quelle per lo smartworking, che richiedono però un investimento importante. Per incentivare l’adozione di soluzioni digitali, la Camera di Commercio di Caserta ha stanziato 350 mila euro. Saranno usati per concedere contributi a fondo perduto mirati alla trasformazione tecnologica delle imprese locali.

Scheda riassuntiva del bando

  • Nome del bando: Digital 4 Business
  • A chi è rivolto il bando: MPMI di Caserta e Provincia
  • Fondi disponibili: 350.000 €
  • Ente che eroga il finanziamento: Camera di Commercio di Caserta
  • Le date da segnarsi sul calendario: invio domande dal 25 novembre al 29 dicembre

Obiettivo e fondo stanziato

L’obiettivo del bando pubblicato dalla Camera di Commercio di Caserta è supportare la digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese, considerata come la migliore soluzione per reagire efficacemente alla crisi sanitaria ed economica. Grazie al bando verranno infatti concessi contributi per l’adozione di tecnologie e strumenti informatici e digitali.

Il fondo stanziato è di 350.000 €.

Soggetti interessati

Possono partecipare al bando le micro, piccole e medie imprese con sede nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Caserta. Le aziende devono essere attive, iscritte al Registro delle Imprese e in regola col pagamento del diritto annuale.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Non possono accedere alla misura le aziende precedentemente beneficiarie del bando Digital4thefuture 2020 e del Bando Voucher Digitali I4.0 2020.

Contributo

L’agevolazione prevede un contributo a fondo perduto che copre fino al 50% delle spese ammissibili sostenute, fino ad un massimo di 2.500€. L’investimento minimo è fissato nei 750€. Per le aziende che partecipano ai programmi di digitalizzazione dell’ente camerale è prevista una premialità di 200 euro.

Spese ammesse dal bando

Le spese ammissibili devono essere collegate agli ambiti di intervento ammessi (articolo 2 del bando). Alcune delle principali spese ammesse sono le seguenti: acquisto computer, scanner e altri dispositivi per lo smartworking, spese per acquisto di tecnologie in cloud e software per lavorare da remoto; spese per i contratti di abbonamento a servizi in cloud.

Le spese devono essere sostenute dal 1° febbraio 2020 fino al 30° giorno successivo alla data di concessione del contributo.

Termine di scadenza

Le domande di partecipazione si possono presentare dalle ore 8:00 del 25 novembre alle ore 12:00 del 29 dicembre 2020.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Procedure e invio domanda

Le domande e tutta la documentazione devono essere inviate esclusivamente in via telematica in formato PDF tramite PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: vicinialleimprese@ce.legalmail.camcom.it. Occorre utilizzare l’apposita modulistica e convalidare la domanda con la firma digitale del titolare dell’azienda.

Controlli ed eventuale revoca contributi

Le domande pervenute sono valutate con procedura automatica a sportello, cioè in base all’ordine cronologico di arrivo. All’istruttoria formale, segue quella tecnica che prende in considerazione spese sostenute e progetto di digitalizzazione. L’erogazione del contributo alle aziende avviene dopo l’invio della rendicontazione inviata via PEC dall’azienda beneficiaria.

Nel caso in cui non vengano rispettati gli obblighi previsti dal bando e dagli atti successivi, il bonus verrà revocato.

Per informazioni: mail, telefono, referente

Il bando e tutti gli allegati sono disponibili nel sito web della Camera di Commercio di Caserta.

Per informazioni è possibile contattare l’ente camerale al seguente indirizzo e-mail: assistenzabandi@ce.camcom.it.

Guadagna tempo e clienti
con l’offerta digitale di Italiaonline

Scopri come

Caricamento contenuti...