Ore 18, aiutiamo i nostri ospedali a battere il Coronavirus: come donare in sicurezza - Corporate

Proseguiamo Ore 18, il nostro spazio che lanciamo alle 18, un’ora cruciale di bollettino della giornata trascorsa, in particolare in questo periodo in cui tutti stiamo fronteggiando l’emergenza Coronavirus. Anche alle 18, noi di Italiaonline rimaniamo aperti virtualmente a tutto il Paese. Anche se #iorestoacasa, noi continuiamo a essere come prima operativi e vicini ai nostri clienti.

Oggi parliamo di un argomento importante come le donazioni che ognuno di noi può fare agli ospedali in prima linea per combattere il Coronavirus, sia quelli specializzati in virologia, sia quelli maggiormente coinvolti dall’emergenza. Tutti possiamo, anche con una minima somma, donare per aiutare le professioniste e i professionisti che stanno dando tutto per curare le persone positive al virus e a cui va il nostro più caro ringraziamento. Molto importante è donare in sicurezza, utilizzando soltanto modalità di pagamento autorizzate senza quindi cadere in truffe purtroppo sempre dietro l’angolo. Ve ne segnaliamo alcune a questi link:

-Come donare per l’ospedale Sacco di Milano

-Come donare per l’ospedale Spallanzani di Roma

-Donazioni a favore della terapia intensiva negli ospedali Amedeo di Savoia e Molinette di Torino

-Donazioni in aiuto dell’ospedale Maggiore di Lodi, tra i più coinvolti essendo al centro del primo focolaio del virus

-Conto corrente Regione Veneto per sostenere gli ospedali della Regione

-Conto corrente Regione Lombardia per raccogliere fondi per l’emergenza Coronavirus; a seguire si sono organizzate anche l’azienda socio sanitaria territoriale di Monza, con una raccolta fondi (Iban IT49L0306920407100000046081 – causale Emergenza Coronavirus, e quella di Bergamo Ovest, che ha attivato l’Iban IT81G05696 53640000007000X13 – causale Donazione COVID-19.

Inoltre, sul sito del Giornale della Protezione Civile, sono riportati numerosi link a queste e altre campagne di solidarietà causa Coronavirus per varie zone d’Italia.

Segnaliamo altre due importanti iniziative: la prima riguarda le molte campagne di donazione sulla piattaforma GoFundMe, che, grazie a un accordo con i beneficiari, può permettere il versamento della somma raccolta direttamente nelle casse dell’ospedale. La piattaforma ospita parecchie iniziative di sostegno per ospedali in tutta Italia, da Napoli a Cremona a Bologna e così via.

La campagna sulla piattaforma Satispay è invece rivolta a sostenere la Protezione Civile.

Il digitale fa bene, anche alla solidarietà.

#andratuttobene