Al via gli aperitivi per Expo offerti da CiboDiStrada e FoodInItaly - Corporate

Al Punto Enel di Bergamo in Viale Vittorio Emanuele II 2 si festeggia l’arrivo di Expo 2015 con una degustazione di prodotti tipici locali, un’iniziativa per promuovere la tradizione e la qualità enogastronomica italiana. Prossime tappe tra Lombardia e Piemonte fino a ottobre

 

Si è tenuta presso il Punto Enel di Bergamo, in Viale Vittorio Emanuele II,2  la prima delle tre tappe che Enel dedica al gusto e alle eccellenze agroalimentari lombarde. A 21 giorni dall’avvio di Expo 2015, Enel, in collaborazione con i portali Italiaonline FoodInItaly.com e Cibodistrada.it, offre a turisti e bergamaschi una degustazione di qualità allestita con prodotti e vini tipici locali, raccontata direttamente da chi ogni giorno produce cibo genuino, promuovendo il territorio e l’economia agricola della zona.

Presenti all’evento: Giacomo Biraghi Responsabile del Progetto ExpoinViaggio, Annelise Arcuri Responsabile Mercato Lombardia di Enel, Valentina Cabiati e Valeria Antonini di Italiaonline per FoodInItaly.com e Cibodistrada.it.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con ExpoinViaggio, il progetto di comunicazione che da luglio dello scorso anno porta Expo2015 nelle maggiori città italiane, e Italiaonline che attraverso la piattaforma dedicata ai produttori, Foodinitaly.com, ha selezionato le aziende agricole.

Nel 2011 – afferma Annelise Arcuri –  abbiamo inaugurato questo nuovo Punto Enel, qui in centro a Bergamo, per offrire ai cittadini un punto di riferimento dove consulenti esperti possono dare risposte chiare sul mercato dell’energia elettrica e gas e sulle novità legate all’efficienza energetica. Nell’anno di Expo, attraverso questa iniziativa, vogliamo fare di più, creare un’occasione per valorizzare i prodotti locali e il tessuto agroalimentare bergamasco offrendo la possibilità di assaggiare queste eccellenze direttamente dalle mani dei produttori.

Al tour agroalimentare presenti anche gli street chef selezionati da Cibodistrada.it, il sito di Italiaonline, che aggrega i migliori locali italiani di street food, in base alla qualità del prodotto offerto e all’utilizzo di materie prime  legate al territorio di provenienza.

Ecco i produttori intervenuti al Punto Enel di Bergamo: Rasmo Salumi (salame Goccia Brembana con formaggio Branzi, salame alla birra), Ivano Cattaneo (Bitto e Formai de mut), Arrigoni Battista S.p.A. (Taleggio DOP, Gorgonzola DOP, Quartirolo DOP) e la Cantina Sociale Bergamasca con il vino Valcalepio. Presenti anche gli street chef Marco Pirovano del Polentone con i suoi biscotti  di polenta e Emanuel Caleca del Caffè Centrale con la tipica “spinata”.

Enel, inoltre, è Global Official Partner di Expo 2015 dove sta installando tecnologie all’avanguardia che caratterizzeranno le città del futuro, sempre più sostenibili. Dai più moderni sistemi per la gestione e il controllo della rete elettrica, la smart grid, fino ad arrivare agli impianti di accumulo dell’energia elettrica, alle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici e all’illuminazione pubblica intelligente ed efficiente.

Enel sarà presente ad Expo con un Padiglione interattivo e suggestivo, che, all’interno di un “bosco virtuale illuminato”, permetterà ai visitatori di vedere dall’interno il centro di controllo di una città intelligente, vero e proprio centro nevralgico della Smart City i cui tecnici ed esperti interagiscono con le diverse tecnologie dei vari impianti.

Dopo la tappa di Bergamo, le degustazioni proseguiranno a Mantova il 19 giugno e Pavia il 22 ottobre. In programma anche due tappe piemontesi: Cuneo il 21 maggio e Alessandria il 24 settembre.