IL LANCIO DI FOODINITALY, PORTALE DELL'ECCELLENZA ENOGASTRONOMICA - Corporate

Una piattaforma al servizio della valorizzazione del territorio e delle eccellenze enogastronomiche, nonché una straordinaria occasione di visibilità e di business per le piccole e medie imprese del mondo food.
E’ FoodInItaly, nuovo progetto sviluppato da Italiaonline che mette in rete tutte le eccellenze agroalimentari italiane, con l’obiettivo di diventare un’importante vetrina internazionale, oltre che il punto di riferimento digitale, a supporto delle migliaia tra operatori e consorzi di tutela, che compongono le filiere dei prodotti certificati.

La piattaforma è realizzata con la collaborazione editoriale e scientifica di Fondazione Qualivita e raccoglie tutti i 271 prodotti agroalimentari italiani di qualità certificata (DOP, IGP, STG), le 523 denominazioni dei vini italiani, suddivisi tra DOP e IGP (DOCG, DOC e IGT) e oltre 4.500 prodotti agroalimentari tradizionali. FoodInItaly racconta l’eccellenza enogastronomica con storie, immagini e video, per consentire a chiunque, da ogni parte del mondo, di scoprire il meglio del sistema agroalimentare italiano.

L’internazionalità è infatti una delle chiavi di FoodInItaly: il sito è da subito disponibile anche in lingua inglese e sarà successivamente tradotto in cinese, russo e spagnolo. Inoltre, sfruttando il volano offerto da Expo 2015, FoodInItaly rappresenta una “vetrina virtuale” attraverso la quale oltre 10.000 produttori locali possono disporre di una straordinaria opportunità di business in un settore strategico per il nostro Paese e ancor più sotto i riflettori durante i mesi di Expo.

Gabriele Mirra, Chief Operating Officer, ha commentato: “Affinché la qualità dei prodotti italiani si trasformi in competitività, occorre comprendere come meglio rispondere alle richieste di un mercato in continua evoluzione. Il digitale oggi è una straordinaria opportunità per il food Made in Italy. Italiaonline, che è un punto di riferimento importante per le imprese italiane che sono alla ricerca di un proprio posizionamento e di un partner forte nel mondo digitale, con FoodInItaly si pone l’obiettivo di supportare i tanti produttori locali nell’intento di ampliare il raggio di azione delle loro attività di business”.

Tutti i prodotti e i piatti tipici che trovano spazio all’interno del verticale, sono accompagnati da immagini e schede informative che ne descrivono origini, storia, modalità di produzione e di lavorazione e valori nutrizionali. Attraverso un motore di ricerca avanzato è inoltre possibile scoprire le specialità di ogni regione e territorio, dove è possibile acquistarle, e localizzare sulle mappe le zone di produzione. News e tendenze legate al mondo del food, agli itinerari enogastronomici lungo i percorsi del cibo, nonché una sezione interamente dedicata a produzione, distribuzione, vendita e consumo all’insegna della sostenibilità ambientale, completano l’offerta di FoodInItaly, per cui sarà presto disponibile anche l’app (per Android e iOS).

Il lancio di FoodInItaly è avvenuto con un evento al Punto Enel di via Broletto 44 a Milano, con una conferenza stampa condotta da Gabriele Mirra per Italiaonline, Mauro Rosati per Qualivita e Alessandro Borghese, chef e personaggio televisivo (nella foto) a cui è seguito un aperitivo a cura dello stesso Borghese e una degustazione di prodotti tipici.

Inoltre, sempre al Punto Enel di via Broletto 44, FoodInItaly offre l’aperitivo dal 18 al 27 marzo dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19, sabato dalle 12:00 alle 14:00 (eccetto le domeniche). Prodotti italiani di eccellenza certificati DOP e IGP ogni sera differenti e offerti dai consorzi di tutela, in degustazione per milanesi e turisti in pieno centro cittadino.