È online la nuova Home Page di Virgilio.it - Corporate

Design più lineare e intuitivo e valorizzazione dei contenuti locali
per soddisfare al meglio le esigenze di utenti e investitori

Italiaonline presenta oggi la nuova Home Page di Virgilio.it, nell’ambito del piano di ampliamento del posizionamento del portale.

Oltre a un design più lineare e intuitivo, in grado di offrire ai visitatori fluidità e velocità di fruizione e di accogliere formati ADV e box redazionali ad alto impatto, la nuova Home Page, con l’obiettivo di valorizzare i contenuti locali offerti dal portale, ospita in primo piano l’accesso ai servizi dedicati ai singoli comuni italiani, con tutte le notizie, gli eventi, le informazioni pratiche, le previsioni meteo e gli annunci dedicati alla propria città a portata di clic.

Insieme ai contenuti locali, ampia visibilità è offerta anche alla ricca library video di Virgilio, con una accurata selezione dei filmati.

Cresce anche il peso delle notizie del giorno, attraverso un newsfeed navigabile a scorrimento, per visualizzare tutti gli argomenti preferiti, dalle breaking news, agli approfondimenti di cronaca, dalle informazioni economiche di QuiFinanza, agli spettacoli, dalle notizie di tecnologia di TotalTech alle news sull’universo femminile di DiLei.

Un filtro tematico consente inoltre di visualizzare le notizie raccolte per argomento, per creare un’esperienza di lettura che sia il più possibile tagliata sui gusti e le preferenze degli utenti.

“Il restyling dell’Home Page è un ulteriore passo nel nostro percorso di ampliamento del posizionamento di Virgilio, parte del nostro piano di lavoro e della nostra strategia”, ha commentato Gabriele Mirra, Vice President Business Unit Portal di Italiaonline. “Puntare sull’ottimizzazione grafica e sulla valorizzazione dei contenuti e servizi editoriali, con una declinazione sempre più locale, significa essere in grado di rispondere in modo sempre più efficace non solo ai bisogni dei nostri utenti, che nel portale vogliono trovare contenuti specifici di qualità, ma anche alle esigenze degli investitori, che hanno bisogno di concentrare i loro investimenti su target mirati”.