Italiaonline - Sostenibilità | Analisi materialità e stakeholder

Analisi materialità e stakeholder

Significatività delle tematiche non finanziarie e coinvolgimento degli stakeholder

Nel 2018, al fine di concretizzare il passaggio da un approccio di compliance ad un approccio più proattivo, il Gruppo ha deciso di avviare un percorso di coinvolgimento e ascolto degli stakeholder interni ed esterni, anche nel rispetto degli standard internazionali sul reporting di sostenibilità (GRI Standards).

 

L’attività di stakeholder engagement ha visto coinvolti diversi portatori di interesse: fornitori, clienti, dipendenti, agenti, enti e istituzioni locali. Sono state organizzate tre tavole rotonde che hanno permesso agli stakeholder di esprimere il proprio punto di vista sui temi rilevanti per il Gruppo, fornendo interessanti e utili proposte per definire eventuali nuovi obiettivi di sostenibilità per Italiaonline.

 

Mappa degli stakeholder

Stakeholder coinvoltiTemi materiali affrontati
FornitoriConsumi di materiali
Gestione dei rifiuti
Sostegno alla comunità
ClientiQualità dei prodotti e dei servizi e innovazione
AgentiPrivacy e protezione dei dati
DipendentiGestione del personale
Energia ed emissioni
Enti e istituzioniSostegno alla comunità

Identificazione

I temi di sostenibilità potenzialmente rilevanti sono stati identificati in base a un’analisi interna ed esterna su:

  • le attività svolte dal Gruppo Italiaonline
  • le caratteristiche del settore e degli approcci adottati da aziende comparabili a livello nazionale e internazionale
  • i temi suggeriti dal GRI (Global Reporting Initiative) nel documento “Sustainability Topics for Sectors: What do stakeholders want to know?”

Valutazione

Le tematiche emerse sono state discusse e valutate dal management in incontri dedicati, così da permettere la definizione di quelle maggiormente rappresentative degli impatti socio-ambientali generati dal Gruppo.

Prioritizzazione

Al termine dell’analisi sono state individuate una serie di tematiche materiali direttamente correlate agli aspetti disciplinati dal D.lgs. 254/2016.

Nella DNF 2018 sono state identificate le tematiche potenzialmente rilevanti in base a un’analisi delle attività svolte da Italiaonline, delle caratteristiche del settore, degli approcci adottati da aziende comparabili a livello nazionale e internazionale, e dei temi suggeriti dal GRI Standard per ciascun settore economico. Successivamente, le tematiche emerse sono state discusse e valutate dal management in incontri dedicati così da permettere la definizione di quelle maggiormente rappresentative degli impatti socio-ambientali generati dal Gruppo.

Per tutte le informazioni complete relative all’Analisi di materialità e stakeholder, leggi il Documento integrale della DNF 2018.