Italiaonline - Sostenibilità

GovernanceDocumentazione societaria

Sostenibilità

Il Decreto Legislativo 30 dicembre 2016, n. 254, di attuazione della direttiva 2014/95/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio relativa alla “comunicazione di informazioni di carattere non finanziario e di informazioni sulla diversità da parte di talune imprese e di taluni gruppi di grandi dimensioni”, ha introdotto l’obbligo per gli enti di interesse pubblico, fra cui gli emittenti quotati od i gruppi quotati “di grandi dimensioni”, di redigere e pubblicare a partire dall’esercizio chiuso al 31 dicembre 2017, una dichiarazione non finanziaria che copra i temi ambientali, sociali, attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani e alla lotta contro la corruzione attiva e passiva nella misura necessaria ad assicurare la comprensione dell’attività di impresa, del suo andamento, dei suoi risultati e dell’impatto dalla stessa prodotta.

Di seguito è disponibile la “Dichiarazione Consolidata di carattere Non Finanziario 2017” del Gruppo Italiaonline, approvata dal Consiglio di Amministrazione di Italiaonline S.p.A. il 15 marzo 2018.

Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario 2017 del Gruppo Italiaonline