Come aumentare le iscrizioni alla newsletter | Italiaonline.it

Avere un nutrito database di persone che hanno dato il loro consenso scritto a ricevere email dal contenuto promozionale è alla base di ogni efficace strategia di Email Marketing. Quello dell’iscrizione alla newsletter è un passaggio da curare con particolare attenzione: in questa guida scopriremo insieme quali sono i migliori consigli su come aumentare i contatti della newsletter.

Cos’è una newsletter e quali sono i suoi obiettivi

Col termine “newsletter” si fa riferimento a una pubblicazione diffusa attraverso la posta elettronica correlata a un contenuto prettamente editoriale e/o informativo, a differenza del DEM Marketing (Direct Email Marketing), la cui attenzione è focalizzata in maniera più specifica su un’offerta commerciale.

Gli obiettivi di una newsletter, a differenza di quelli del DEM Marketing, sono a più ampio raggio: una newsletter può essere finalizzata a fare branding, rafforzando la reputazione online del brand, così come ad aumentare le visite al sito e creare un percorso di lead nurturing.

Iscrizione newsletter: le strategie per aumentare i contatti

Per aumentare gli iscritti alla newsletter è necessario, innanzitutto, che la procedura di iscrizione alla newsletter sia facile, intuitiva e veloce. Troppo spesso, al contrario, accade che i link per iscriversi siano nascosti o poco visibili o che la call-to-action risulti poco accattivante e convincente.

Ecco altre strategie per aumentare gli iscritti alla newsletter:

  • rendere più visibile il link d’iscrizione alla newsletter inserendolo all’interno dello spazio delle email riservato alla firma prevedendo banner e popup specifici nel sito;
  • inserire un pulsante “condividi” e un link “invita un amico”;
  • offrire degli incentivi come sconti e contenuti esclusivi, riservati ai solo utenti iscritti;
  • mostrare durante la procedura di iscrizione alla newsletter una preview parziale del contenuto, che diventerà visibile interamente solo una volta completata l’operazione di iscrizione;
  • proporre contenuti di qualità lavorando bene con il Content Marketing fornendo contenuti pertinenti e interessati agli utenti. Ciò è possibile individuando le esigenze specifiche del proprio utente tipo o la sua particolare attenzione nei confronti di un determinato argomento, analizzando le eventuali pubblicazioni sul tema dei propri concorrenti e trovando la forma giusta per ciascun contenuto;
  • pubblicare con regolarità i contenuti della newsletter, ma bisogna farlo prestando la massima attenzione a non risultare troppo invasivi, perché gli utenti possono decidere in ogni momento di cancellarsi dalla lista dei destinatari della newsletter.

Quali KPI monitorare per comprendere l’efficacia di una newsletter?

  • percentuale di utenti che hanno deciso di cancellare l’iscrizione alla newsletter;
  • percentuale di crescita della lista di utenti destinatari della newsletter.

Se hai bisogno di un aiuto per perfezionare la procedura di iscrizione alla newsletter in modo da aumentare i tuoi contatti, puoi rivolgerti a Italiaonline per ottenere una consulenza in ambito Email Marketing.

Ti interessano i nostri prodotti e servizi?

Chiama il numero verde 800 011 411 o inviaci la tua richiesta tramite form per ottenere un preventivo gratuito: un nostro consulente ti ricontatterà al più presto.

Richiedi informazioni