SMS Marketing vs Email Marketing: quale scegliere | Italiaonline

Ancora oggi, nell’epoca dell’esplosione dei social network, SMS ed email rappresentano strumenti di marketing molto preziosi per le aziende. Chi dispone di un’attività può adottare contemporaneamente strategie di SMS Marketing e di Email Marketing, oppure decidere di focalizzare i propri sforzi e le proprie risorse su un solo campo specifico.

Per procedere alla scelta giusta, però, è opportuno conoscere le differenze tra queste due tipologie di marketing, in modo da poter valutare poi ciò che è più adatto alle proprie necessità.

Cos’è l’SMS Marketing

L’SMS Marketing è una forma di marketing che consiste nell’inviare SMS ai consumatori, per metterli al corrente di nuove promozioni, sconti, offerte limited edition e, più in generale, tutte le novità che riguardano la propria attività commerciale. I destinatari dei messaggi devono necessariamente aver dato il loro consenso a ricevere questo particolare servizio proposto dall’azienda. L’obiettivo dell’SMS Marketing, che si rivela molto utile in particolar modo per le attività di piccole dimensioni e/o locali, è fidelizzare la clientela dell’azienda e, così, aumentare le vendite e il fatturato.

Cos’è l’Email marketing

L’Email marketing utilizza la posta elettronica come canale attraverso cui inviare messaggi pubblicitari a quei consumatori che hanno dato il loro consenso a ricevere le email. La specifica attività pubblicitaria basata sull’invio di una email pubblicitaria ad una lista preselezionata di utenti si chiama Direct Email Marketing (DEM).

Anche nel caso dell’Email Marketing, l’obiettivo è fidelizzare i clienti già raggiunti dall’azienda e incrementare l’ampiezza della propria clientela.

SMS Marketing vs Email Marketing: le differenze

Accessibilità

L’SMS Marketing veicola i messaggi pubblicitari su dispositivi di facile accesso e comprensione, che le persone utilizzano quotidianamente e più volte al giorno. Proprio per il fatto che gli smartphone sono nella disponibilità delle persone praticamente in ogni momento, un SMS viene generalmente letto entro pochi minuti dalla consegna. Una email, invece, di solito, viene letta più tardi da chi la riceve.

Tasso di lettura

Il tasso di lettura degli SMS è molto alto, mentre le email, tra i vari inconvenienti, devono anche scontrarsi con l’ostacolo dei filtri antispam. Rispetto a quanto accade per l’email, poi, più raramente un messaggio inviato in modalità SMS viene cancellato senza essere letto.

Costi

I costi legati agli SMS e alle campagne di SMS Marketing, però, sono generalmente più alti rispetto alle email e all’Email Marketing.

Informazioni sul destinatario del messaggio

Tra le differenze tra Email Marketing e SMS Marketing a favore della prima c’è il fatto che l’indirizzo email del consumatore è un dato parlante, cioè può fornire diverse informazioni sul titolare (come per esempio il nome o il ruolo aziendale). Il semplice numero di telefono, invece, non dà alcun dato. Una email, inoltre, è più lunga di un SMS, è più personalizzabile e consente report molto più dettagliati.

Integrazione tra SMS Marketing e Email Marketing

Integrare SMS Marketing e Email Marketing dà la possibilità di sfruttare i vantaggi delle campagne cross-channel: è possibile, ad esempio, inviare SMS a chi tipicamente non apre le email (per accertarsi che il messaggio raggiunga l’utente) o a chi ha cliccato sulle email (per rafforzare il messaggio).

Se hai bisogno di ulteriori informazioni sull’SMS Marketing o sull’Email Marketing, puoi richiedere l’aiuto di un consulente Italiaonline.

Ti interessano i nostri prodotti e servizi?

Chiama il numero verde 800 011 411 o inviaci la tua richiesta tramite form per ottenere un preventivo gratuito: un nostro consulente ti ricontatterà al più presto.

Richiedi informazioni