Come scegliere un hosting per il proprio sito web | Italiaonline

Definire a priori i migliori hosting per sito web non è facile. In Rete sono disponibili servizi gratuiti e a pagamento e ciascuna di queste due ipotesi presenta dei pro e dei contro a seconda delle esigenze di chi ha deciso di creare il sito internet.

Se stai pensando di realizzare un sito, sappi che la scelta del servizio di hosting è una delle prime e fondamentali decisioni che dovrai affrontare con molta accortezza. Per te, ecco alcuni consigli utili che possono aiutarti a individuare l’opzione migliore.

Cos’è l’hosting di un sito web?

In informatica viene definito “hosting” un servizio di rete che consiste nell’allocare su un server le pagine di un sito o di un’applicazione web, rendendole così accessibili agli utenti di internet quando questi ne scrivono l’indirizzo associato nell’apposita barra di ricerca. A livello pratico, quindi, l’hosting è il luogo in cui vengono archiviati e resi accessibili i contenuti del tuo sito.

Hosting gratuito: caratteristiche, pro e contro

Sul web sono disponibili diversi servizi di hosting gratuiti. Come prevedibile, questa opzione presenta diversi aspetti negativi rispetto agli hosting a pagamento, ma essa può comunque rivelarsi la scelta migliore in alcuni casi.

Non tutti, infatti, creano un sito internet per motivi professionali. Chi ha bisogno di un sito web per divertirsi a sperimentare e testare idee e soluzioni può optare per un servizio di hosting gratis, che offre generalmente una o più caselle di posta elettronica, un limitato quantitativo di spazio web, un database e un pannello di gestione dei servizi piuttosto basic.

Spesso, un server hosting gratuito implica la presenza di banner pubblicitari nelle pagine web messe a disposizione dal fornitore del servizio e/o clausole vincolanti nei contratti di licenza d’uso. Per questo motivo, è consigliabile fare molta attenzione a quale si sceglie.

Un altro aspetto che, in genere, fa preferire i servizi di hosting a pagamento rispetto a quelli gratuiti è che i provider forniscono gratis solo domini di terzo livello e non di secondo (per intendersi, www.tuonome.serviziodihosting.it e non www.tuonome.it). Altri fattori negativi sono legati alle prestazioni tecniche e al servizio di assistenza, inevitabilmente più scadenti rispetto alle opzioni non “free”.

Hosting a pagamento: caratteristiche, pro e contro

Internet mette a disposizione un grande ventaglio di offerte di servizi di hosting a pagamento, tra soluzioni più economiche e più professionali.

Bisogna scindere, innanzitutto, tra hosting dedicato, cioè una soluzione che prevede la possibilità di sfruttare tutte le risorse del server per il proprio sito internet, e hosting condiviso, ossia un’opzione in cui lo stesso server ospita diversi siti web realizzati da vari sviluppatori. Evidentemente, la prima scelta è preferibile, ma richiede un investimento economico importante ed è per questo che, siti internet di grandi dimensioni ed estremamente popolari a parte, la scelta dei più ricade generalmente sugli hosting condivisi (o sui cloud hosting).

I fattori da prendere in considerazione quando si sceglie un servizio di hosting a pagamento sono molteplici ed elencarli tutti è impossibile, anche perché sono legati alle esigenze di chi ha creato e gestisce il sito web. Tra questi, però, spiccano:

  • spazio disco, cioè lo spazio che puoi occupare
  • traffico, ossia i dati caricati e scaricati
  • banda, la velocità di caricamento e scaricamento
  • sicurezza dei dati
  • automatizzazione dei backup (utile in caso di attacco hacker)
  • possibilità di multidominio (anche chi gestisce un piccolo sito internet potrebbe aver bisogno di una presenza sul web articolata su diversi nomi a dominio)
  • numero di caselle e-mail
  • pannello di controllo facile da utilizzare
  • assistenza da parte del supporto tecnico 24 ore su 24

Alcuni consigli su come scegliere l’hosting per il tuo sito web

Prima di procedere alla scelta dell’hosting per il tuo sito web, faresti bene a valutare la reputazione online delle varie soluzioni offerte dalla Rete. Le esperienze vissute dagli altri utenti possono aiutarti nella scelta, facendo luce sugli aspetti che riguardano più da vicino le tue necessità. Contattare il servizio di hosting e testare il suo servizio di assistenza prima di procedere alla scelta definitiva è un’altra azione consigliata.

Se temi di prendere la decisione sbagliata nella scelta dell’hosting per il tuo sito web, puoi chiedere l’aiuto di Italiaonline: un team di esperti nella creazione di siti web professionali è a tua completa disposizione per studiare con te la soluzione digitale più adatta ai tuoi progetti.

Ti interessano i nostri prodotti e servizi?

Chiama il numero verde 800 011 411 o inviaci la tua richiesta tramite form per ottenere un preventivo gratuito: un nostro consulente ti ricontatterà al più presto.

Richiedi informazioni