Management

Khaled Bishara

CHAIRMAN

CEO e co-fondatore di Accelero Capital, è stato in precedenza Group President e Chief Operating Officer di VimpelCom Ltd (“VimpelCom”), Chief Executive Officer di Orascom Telecom Holding S.A.E. (“OTH”) oltre che Chief Operating Officer di Wind Telecomunicazioni S.p.A. (“Wind Italy”). Ha gestito dieci operazioni internazionali attraverso OTH e Wind e ventidue attraverso VimpelCom. E’ stato co-fondatore, Presidente e CEO di LINKdotNET. Ha ricoperto anche il ruolo di Group Executive Chairman di OTH e di Presidente di Wind. Khaled Bishara al momento ricopre il ruolo di membro del consiglio di Amministrazione di varie aziende del settore IT e Telecomunicazioni, tra cui Orascom Telecom Media e Technology Holding S.A.E.; SUPERNAP International S.A.; Joyent Inc. Siede anche nel C.d.A. di Orascom Construction Limited, società quotata sia al NASDAQ di Dubai che alla Borsa egiziana, e in quello di Orascom Hotels and Development S.A.E., società quotata alla Borsa egiziana.

Antonio Converti

CEO

Calabrese, laureato in informatica a Pisa, inizia in Olivetti, dove si occupa di ricerca e sviluppo e riceve la formazione manageriale. Dal 1995 si dedica al web: prima in Italia Online (prima versione), dove crea il motore di ricerca Arianna, poi in Wind, dove gestisce lo start-up della divisione Internet. Dedica quindi un anno allo start-up di 3 Italia, poi rientra in Wind per assumere varie posizioni nel top management. Nel 2011 gestisce lo spin-off da Wind del portale Libero e del service provider ITnet. Un anno dopo, alla guida di Libero Srl, conclude l´acquisizione di Matrix da Telecom Italia: nasce così la “nuova” Italiaonline, primo operatore internet in Italia. Sposato, ha una figlia ed è appassionato di musica jazz.

Angelo Jannone

Chief Audit Executive

Nato a Andria nel 1962, allievo della Scuola Militare Nunziatella e, in seguito, dell’Accademia Militare di Modena, è un ex colonnello dei Carabinieri con consolidata esperienza negli ambiti di sicurezza, audit & compliance aziendale. Nel corso degli anni trascorsi nell’Arma ha diretto importanti inchieste su Ndrangheta, Cosa Nostra, corruzioni, riciclaggio e narcotraffico, per le quali è stato insignito di numerosi riconoscimenti. Laureato in Scienze Politiche, Scienza della Sicurezza e Giurusprudenza è docente a contratto presso l’Universita’ La Sapienza di Roma e componente dell’Osservatorio Criminalita’ dell’Universita Ludes di Lugano.
Dal 2004 al 2007 ha assunto diversi incarichi dirigenziali in Telecom Italia. Successivamente è stato Amministratore Delegato di una societa’ di Consulenza e, più di recente, partner dello studio professionale Fieldfisher.
E’ docente presso l’Associazione Italiana Internal Audit e presso Borsa Italiana.
E’ autore di numerose pubblicazioni.

Andrea Servo

Chief Financial Officer

Nato nel 1967, è laureato in Economia e Commercio presso l’Università di Torino, ed è Dottore Commercialista e Revisore Contabile.
E’ entrato nel Gruppo Seat nel 2000, assumendo in breve il ruolo di Responsabile fiscale di Gruppo, nonché della divisione Media del Gruppo Telecom Italia di cui Seat faceva parte. Nel 2007 Andrea Servo ha assunto anche la responsabilità del reporting e dell’amministrazione di Gruppo, che comprende la preparazione dei bilanci e di tutti i documenti contabili rivolti agli stakeholders.
Prima di entrare nel Gruppo Seat, ha lavorato per sei anni come consulente fiscale.

Mauro Gaia

Chief Commercial Officer Media Agency

Nato a Torino nel 1976, laurea in economia, dopo un’esperienza formativa in Lavazza, entra in Seat nel 2000 con un tirocinio formativo nello Sviluppo Organizzativo. Nel 2002 passa al Marketing dove segue il progetto del nuovo brand Pagine Bianche, lo sviluppo di Paginebianche.it,  e diversi progetti strategici in staff alla Direzione Generale. Nel 2003 rientra in HR come responsabile dello Sviluppo Organizzativo. L’anno successivo, a 28 anni, è dirigente. Nel 2011 è Direttore Risorse Umane. Da Gennaio 2013, maturate conoscenze nell’organizzazione commerciale e guidata la riorganizzazione della Forza Vendita, viene nominato Direttore della Sales Division. Da Ottobre 2013 è responsabile anche del marketing.

Giovanni Ferretti

Chief Customer Operations Officer

Nato a Torino nel 1968, dopo aver completato gli studi presso la Scuola di Amministrazione Aziendale dell’Università di Torino ha conseguito un Master in Business Administration. Dal 1990 al 2001 ha lavorato in realtà industriali come ILTE e Pirelli e nella società di consulenza Cap Gemini. Entra in Seat nel 2001 nella Direzione IT & Processi e dopo due anni assume la responsabilità di Processi, IT Governance e Service Creation. A inizio 2013 viene nominato Responsabile Vendite della Direzione Area Territoriale 1 (Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta), completando così la sua formazione. Successivamente assume il ruolo di Direttore IT & Operations e, infine, nel 2016, viene nominato Chief Customer Operations Officer con il compito di assicurare il presidio integrato delle attività di Customer Service, Customer Care e la qualità dei prodotti/servizi erogati ai Clienti.

Mauro Binda

Chief Technology Officer

Mauro Binda è Direttore Information Technology di Italiaonline. Diplomato come perito informatico, si occupa di esercizio IT da più di 25 anni: ha lavorato in precedenza nel Gruppo Fininvest, in IBM e in Matrix/Virgilio, ricoprendo varie posizioni nelle aree IT di Esercizio e Delivery per servizi interni e per servizi destinati ai clienti. In questi anni ha seguito l´evoluzione delle tecnologie, partecipando alle fasi di migrazione e porting delle applicazioni sulle nuove piattaforme di base, integrando esperienze in ambito infrastrutture Data Center, Network, Security, Server, DataBase e Storage.

Carlo Meglio

Chief Development Officer - Ceo Moqu Adv

Nato a Vico Equense nell’agosto del 1971, laureato in Ingegneria Meccanica a Napoli, inizia la sua carriera in Andersen Consulting (Accenture). Nel 2000 partecipa al lancio di e-Sanità, start up fondata da primarie aziende del settore health care, come Responsabile Operations. Nel 2001 l’ingresso in Dada dove ricopre il ruolo di Operation Manager nella Divisione Marketing Services fino al 2005, e di Customer Acquisition Director di tutti i prodotti Dada, business e consumer, fino al 2009, anno in cui, con il go live di Peeplo.com, motore di ricerca proprietario, lancia la business unit di scalable advertising. Nel 2010 l’apertura dell’ufficio di Dublino e nell’ottobre del 2012 la nascita del Gruppo Moqu dove guida tutte le attività di advertising e performance della Unit.

Marco Bozzoli

Chief Planning, Control and M&A Officer

In Italiaonline Marco Bozzoli si occupa, inoltre, di M&A. Ha ricoperto anche il ruolo di Direttore Pianificazione e Controllo, lo stesso che esercitava prima in Libero. Vanta in precedenza diverse posizioni con responsabilità crescente all´interno di primarie aziende italiane di telecomunicazioni come Infostrada e Wind, dove acquisisce un´esperienza manageriale ricca e complessa in Area Marketing, Sales Planning, Budgeting & Business Planning. E’ laureato in Economia e Commercio presso l´Università Cattolica di Milano.

Bepi Pezzulli

General Counsel and Corporate Secretary

Napoletano naturalizzato Britannico, allievo della Scuola Militare Nunziatella, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza alla LUISS di Roma, il diploma di Master (LL.M.) alla New York University, e il titolo di Juris Doctor (J.D.) alla Columbia University. Ha ricoperto incarichi direttivi nella City di Londra, e svolto la professione legale a New York. Dal 2013 sino all’ingresso in Italiaonline (Marzo 2016) è stato Direttore Legale della multinazionale degli investimenti BlackRock, e in precedenza dirigente nel servizio legale della BERS, la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo, occupandosi di ristrutturazioni societarie, capital markets, e mergers & acquisitions. Bepi è Avvocato, Solicitor (England and Wales) e Attorney at Law (New York).

Giorgia Camandona

Chief Communication Officer

Nata a Torino nel 1974 ha trascorso l’adolescenza a New York. Rientrata in Italia, diventa giornalista professionista nel 2003. Ha collaborato con D di Repubblica, A (“Anna”), Diario, Leiweb. Veterana di redazioni Internet, è entrata a Libero.it nel 2000. Successivamente è caposervizio. Dopo l’esperienza in Wind e con lo spin-off di Libero Srl, nel 2012 il primo ruolo in comunicazione e media relations. Nel febbraio 2014 le viene affidata la neo costituita funzione Corporate Image and Communication. Giorgia cura per il Gruppo tutte le attività di comunicazione esterna, interna, istituzionale e dei brand; le media relations, la gestione dei profili social, gli eventi e il media planning.

Andrea Fascetti

Chief Human Resources Officer

Andrea Fascetti è Direttore Risorse Umane di Italiaonline dal gennaio 2013. Nato a Viareggio nel 1966, laureatosi in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi nel 1990, inizia nel 1991 la sua carriera in Andersen Consulting Spa (ora Accenture), per poi ricoprire ruoli di sviluppo organizzativo in Axa Assicurazioni Spa e Filasport Spa. Nell’ambito del Gruppo Rcs, dal 2004 al 2007 ha ricoperto il ruolo di Direttore Risorse Umane ed Organizzazione in Rcs Pubblicita Spa, dal 2007 al 2011 il ruolo di Direttore Risorse Umane ed Organizzazione in Dada spa e, nel 2012, il ruolo di Direttore Organizzazione di Rcs Mediagroup Spa.

Viviana Conte

Executive Program Officer

Nata a Brindisi nel 1976, dopo una laurea in Scienze Statistiche ed Economiche presso l’Università di Bologna, ha maturato un’esperienza diversificata in ambito di project management, business e marketing intelligence in Pirelli e all’interno del Gruppo Telecom Italia. In Italiaonline, dopo essersi occupata di Planning & Analysis, nel 2014 le viene affidata la responsabilità della neocostituita funzione Merger & Acquisition. Nell’ambito di questo ruolo, nel 2015 segue l’acquisizione da DADA della società Moqu Adv S.r.l. e, successivamente, supporta il processo di acquisizione di SEAT Pagine Gialle. Da Gennaio 2016 è responsabile dell’Integration Team, che ha il compito di governare il processo di integrazione delle due aziende da cui nasce la nuova Italiaonline. Ama trascorrere il proprio tempo libero cantando in un duo e collaborando con varie organizzazionie di volontariato in progetti sociali e umanitari.