GovernanceCorporate Governance

Risk management

Nel perseguire i propri obiettivi economici e di business, è fondamentale disporre di una adeguata capacità di gestione dei rischi aziendali, intendendo come tali eventi imprevisti in grado di pregiudicare il raggiungimento dei risultati e degli obiettivi che l’azienda si è prefissata.

In tale ambito, la Società ha definito un approccio strutturato e disciplinato (processo Enterprise Risk Management – ERM) in grado di consentire un costante monitoraggio dei rischi individuati al fine di facilitare l’assunzione di decisioni sui rischi in base a criteri razionali e ove possibile quantitativi contribuendo così al processo di creazione e diffusione di valore.

Il processo ERM, avviato e gestito su piattaforma web, consente:

  • identificazione dei rischi;
  • valutazione dei “rischio inerente”, considerando la probabilità di impatto correlato al singolo evento;
  • individuazione dei controlli e delle attività in essere in grado di mitigare la probabilità che l’evento si verifichi;
  • individuazione, ove necessario ed economicamente opportuno, di eventuali azioni di miglioramento alle procedure aziendali in essere.

La Società è consapevole che, a fronte di uno scenario di mercato sempre più globale ed in rapida evoluzione, il processo ERM possa contribuire alla diffusione di una nuova visione nell’affrontare incertezze ed eventi inaspettati così come nel cogliere eventuali vantaggi competitivi passando da un approccio passivo ad un atteggiamento proattivo, consapevole e razionale.