SportSquare Games, una delle prime due starup selezionate da Italiaonline per il programma StartHappy è tra le le dodici finaliste di Tech All Stars, il programma della Commissione Europea che ha l’obiettivo di connettere le migliori startup europee con investitori, influencer e possibili partner. Per il nostro Paese è in gara SportSquare Games, startup torinese co-fondata da Gabriele Costamagna (CEO), Alex Carpentieri (CTO) e Andrea Aloi (Senior Developer).

“SportSquare Games ha l’obiettivo di portare all’interno dei social network una specifica tipologia di giochi che andava molto forte prima dell’avvento delle consolle (e che comunque non è mai sparita): i manageriali sportivi – scrive Silvio Gulizia nella rubrica startuppari di Wired.it  -. Attualmente sta lavorando su due giochi, uno dedicato al calcio, SoccesSquare, e uno alla pallavolo, VolleySquare. Il motivo per cui SportSquare Games è stata selezionata per la finale è la possibiltà per i team reali di ospitare il gioco sulla propria fanpage. Per portare i propri giochi in tutto il mondo la startup torinese ha già raccolto 150 mila euro da un angel italiano e dall’acceleratore estone Gamefounders. Inoltre ha già chiuso un accordo del valore di 100 mila euro con ItaliaOnline”.

Da tutto lo staff Italiaonline congratulazioni e in bocca al lupo a Gabtiele, Alex e Andrea!